Addio a Christopher Plummer, la star hollywoodiana si è spenta all’età di 91 anni

Addio a Christopher Plummer, la star hollywoodiana si è spenta all’età di 91 anni

Ci lascia all’età di 91 anni la leggenda di Hollywood Christopher Plummer. L’attore canadese di cinema e teatro, volto del burbero vedovo de il Capitano Von Trapp, padre di 7 bambini, nell’acclamato musical “Tutti insieme appassionatamente”, accanto a Julie Andrews, nonchè il più anziano a vincere l’Oscar, nel 2012, per l’interpretazione in “Beginners”, come Miglior non Protagonista, si è spento serenamente nella sua casa in Connecticut, circondato dall’affetto dell’amata moglie e amica, per ben 53, anni Elaine Taylor, e della figlia Amanda Plummer, anche lei attrice e vincitrice di un Emmy.

A dare la notizia il manager e amico di lunga data Lou Pitt.

“Chris era un uomo straordinario che amava e rispettava profondamente la sua professione con delle grandi maniere vecchio stile, con umorismo, autoironia e la musicalità delle parole. Era un patrimonio nazionale che apprezzava profondamente le sue radici canadesi. Attraverso la sua arte e umanità, ha toccato tutti i nostri cuori e la sua vita leggendaria resisterà nelle prossime generazioni. Sarà per sempre con noi.”

Nel corso della sua carriera Plummer ha conquistato tre Emmy Award, due Tony Award, un Golden Globe, uno Screen Actors Guild Award e un BAFTA Award. Tra i suoi ultimi film ricordiamo “Tutti i soldi del mondo”, di Ridley Scott del 2017, in cui ha sostituito Kevin Space vestendo i panni di J. Paul Getty, e “Cena con Delitto” di Ryan Johnson, del 2019.

FONTE THR