Ryan Coogler svilupperà una serie ambientata nel Regno di Wakanda per Disney+

Ryan Coogler svilupperà una serie ambientata nel Regno di Wakanda per Disney+

La Walt Disney Company ha esteso la collaborazione con il regista e co – sceneggiatore di “Black Panther”, Ryan Coogler, stringendo un accordo esclusivo di 5 anni per la produzione di progetti televisivi con la Proximity Media, che Coogler gestisce assieme a Zinzi Coogler, Sev Ohanian, Ludwig Göransson, Archie Davis e Peter Nicks.

Attualmente impegnato nel sequel del cinecomic sopracitato, che incassò al botteghino nazionale ben 700 milioni di dollari e 1, 3 miliardi globali, divenendo così il secondo film Marvel dal maggior guadagno casalingo, dietro ad “Avengers: Endgame”, Coogler successivamente si dedicherà infatti allo sviluppo dei progetti televisivi per lo studio, ed il primo sarà proprio una serie destinata al servizio Disney+ dedicata ambientata nel Regno di Wakanda.

“Ryan Coogler è un narratore singolare la cui visione e stile lo hanno reso uno dei registi di spicco della sua generazione” – ha dichiarato Bob Iger, presidente esecutivo di The Walt Disney Company“Con ‘Black Panther’, Ryan ha dato vita a una storia rivoluzionaria con personaggi iconici in un modo reale, significativo e memorabile, creando un momento culturale di svolta. Siamo entusiasti di rafforzare il nostro rapporto e non vediamo l’ora di raccontare altre grandi storie con Ryan e il suo team.”

“È un onore collaborare con la The Walt Disney Company. Lavorare con loro su ‘Black Panther’ è stato un sogno diventato realtà” – ha affermato Coogler “In quanto accaniti consumatori di televisione, non potremmo essere più felici di lanciare la nostra attività televisiva con Bob Iger, Dana Walden e tutti i fantastici studi sotto l’ala della Disney. Non vediamo l’ora di imparare, crescere e costruire un rapporto con il pubblico di tutto il mondo attraverso le piattaforme Disney. Siamo particolarmente entusiasti del fatto che faremo il nostro primo salto con Kevin Feige, Louis D’Esposito, Victoria Alonso e i loro partner dei Marvel Studios, dove lavoreremo a stretto contatto con loro su programmi MCU selezionati per Disney +. Siamo già coinvolti in alcuni progetti che non vediamo l’ora di condividere.”

FONTE DEADLINE