“Bones & All”: Luca Guadagnino potrebbe tornare a dirigere Timothée Chalamet

“Bones & All”: Luca Guadagnino potrebbe tornare a dirigere Timothée Chalamet

Dopo il successo di “Chiamami col tuo nome” il regista Luca Guadagnino aveva più volte espresso la volontà di poter tornare a guidare Timothée Chalamet. Un desiderio questo, che a quanto pare potrebbe essere ben presto esaudito.

Secondo quanto riportato da Deadline infatti, entrambi sarebbero attualmente in trattative, rispettivamente per dirigere ed interpretare, “Bones & All”, film scritto da Dave Kajganich e descritto come una storia d’amore dai toni horror.

Ma non è tutto, dal momento che, nel caso in cui l’accordo andasse a buon fine, il progetto, di cui ovviamente non è stato diffuso alcun dettaglio in merito, incluso l’inizio delle riprese, potrebbe vedere accanto alla giovane star di “Dune”, attesissimo rifacimento dell’omonimo best – seller di Frank Herbert diretto da Denis Villeneuve, nonché di “The French Dispatch” di Wes Anderson, Taylor Russell, recentemente apparsa nell’ultima stagione di “Lost in Space”, e nella serie HBO “We Are Who Are” che ha visto dietro la macchina da presa lo stesso Guadagnino.

Non resta quindi che attendere ulteriori sviluppi, e come sempre vi terremo aggiornati.

FONTE DEADLINE