“Liz”: Samara Weaving sarà Elizabeth Patterson Bonaparte nel biopic diretto da Adam Leon

“Liz”: Samara Weaving sarà Elizabeth Patterson Bonaparte nel biopic diretto da Adam Leon

L’interprete di “La babysitter”,“Tre Manifesti a Ebbing, Missouri”, nonché di “Finché morti non ci separi”, Samara Weaving sarà il volto di Elizabeth Patterson Bonaparte nel biopic diretto da Adam Leon “Liz”.

Scritto da Gabriel Neustadt, e prodotto dalla 3311 Productions di Mark Roberts e Ross Jacobon, il dramma storico biografico, racconterà la storia di Elizabeth, la figlia di un ricco mercante del Maryland che sposò nel 1803, a soli 18 anni, il fratello minore di Napoleone, Jérome Bonaparte.

La storia in particolare si concentrerà sull’ascesa della donna, nata nel 1875, all’interno dell’alta società e dei circoli esclusivi europei iniziata dopo la vittoria di Waterloo. Una figura fondamentale per gli Stati uniti definita ‘la prima celebrità del Paese’ durante il periodo della presidenza di Jefferson, nota per i suoi gusti raffinati, per la sua arguzia e indipendenza.

Divenuta madre nel 1805, il suo matrimonio venne annullato per volere del grande stratega, il quale non accettava il fatto che suo fratello avesse sposato un’americana. Nel 1807 Jeromé cedette alla volontà del fratello maggiore e dopo essersi separato si unì in matrimonio con Caterina di Wuttemberg. Elizabeth, alla quale venne vietato di tornare in Francia e in Europa, tornò a Baltimora assieme al piccolo, dove visse nella casa paterna amministrandone le proprietà fino alla sua morte, avvenuta nel 1879 all’età di quasi 100 anni.

FONTE THR