“Sex and the City”: confermata ufficialmente la serie revival HBO Max

“Sex and the City”: confermata ufficialmente la serie revival HBO Max

Dopo l’annuncio avvenuto lo scorso dicembre arriva finalmente la conferma. Il celebre show “Sex and the City”, creato da Darren Star e basato sul romanzo di Candace Bushnell, tornerà infatti sul piccolo schermo con un revival ordinato da HBO Max composto da 10 episodi ed intitolato: “And Just Like That…”, con Michael Patrick King, alla guida di alcuni episodi della precedente serie nonché autore dei due film, alla produzione esecutiva.

A darne l’ufficialità le stesse protagoniste attraverso i rispettivi account social. Tutte tranne una, dal momento che Kim Cattrall, volto iconico di Samantha Jones, non tonerà ad affiancare le sue storiche colleghe ed amiche, ovvero Sarah Jessica Parker/Carrie Bradshaw, Cynthia Nixon/Miranda Hobbes, e Kristin Davis/Charlotte York, ora alle prese con l’ancor più complicata vita ed amicizia da cinquantenni. Le riprese del nuovo progetto dovrebbero partire a tarda primavera da New York.

“Non riuscivo a fare a meno di chiedermi … dove sono adesso?” – ha scritto su Instagram Sarah Jessica Parker.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da SJP (@sarahjessicaparker)

“Sono cresciuta con questi personaggi e non vedo l’ora di vedere come si è evoluta la loro storia in questo nuovo capitolo, con l’onestà, l’intensità, l’umorismo e l’amata città che le ha sempre definite” – ha dichiarato invece Sarah Aubrey, Head of Original Content di HBO Max.

La serie originale è stata trasmessa su HBO dal 1998 al 2004, per un totale di sei stagione e 94 episodi, ed è stata seguita, come detto, nel 2008 e nel 2010, da due lungometraggi con un terzo in programma nel 2016 ma mai sviluppato a causa del rifiuto di Kim Cattrall nel riprendere il ruolo di Samantha. Nel 2013 inoltre The CW ha lanciato la serie prequel “The Carrie Diaries”, con AnnaSophia Robb nelle vesti di Carrie, durata però solamente due stagioni.

FONTE DEADLINE