“Doctor Strange in the Multiverse of Madness”: sospese nuovamente le riprese a Londra

“Doctor Strange in the Multiverse of Madness”: sospese nuovamente le riprese a Londra

Fissato per il 25 marzo 2022, e diretto da Sam Raimi, “Doctor Strange in the Multiverse of Madness”, secondo capitolo dedicato allo Stregone Supremo di Benedict Cumberbatch, a causa dell’aumento di casi da Covid – 19 nel Regno Unito ha dovuto nuovamente sospendere temporaneamente la lavorazione in corso presso gli Studios di Londra.

I Marvel Studios infatti, nonostante il via libera alle produzioni cinematografiche e televisive da parte del territorio britannico di poter proseguire, ha deciso di interrompere le riprese in modo da impedire possibili contagi sul set che implicherebbero uno stop ancora più lungo. A confermare la notizia Elizabeth Olsen volto di Scarlet Witch/Wanda Maximoff, dal 15 gennaio su Disney+ con la serie “WandaVision” e presente nel cinecomic, durante il Jimmy Kimmel Live! in occasione dell’esordio dello show sopracitato.

“E’ il secondo lockdown che affronto dall’inizio di questa storia, ed è molto triste. Restare chiusa in quattro pareti bianche è davvero snervante, fortunatamente però la Disney mi tiene impegnata. Il nuovo lockdown è iniziato da poco, di conseguenza non possiamo riprendere il lavoro fino a quando la situazione non sarà più tranquilla.”

La sceneggiatura è stata scritta da Michael Waldron e al momento non è stato diffuso alcun dettaglio in merito alla trama, se non che la storia avrà un’ambientazione dark horror, e sarà connessa alla serie della Olsen

Nel cast ritroveremo inoltre: Rachel McAdams/Christine Palmer, Chiwetel Ejifor/Barone Mordo, Benedicth Wong/Wong, Rachel McAdams/Christine Palmer, e Xochit Gomez.

FONTE THE DIRECT