“Thor: Love and Thunder”: Chris Pratt conferma la propria presenza nel film

“Thor: Love and Thunder”: Chris Pratt conferma la propria presenza nel film

I fan della Marvel sono ansiosi di scoprire il futuro degli eroi più potenti della Terra nonché del team dei Guardiani della Galassia dopo gli epici eventi di “Avengers: Endgame”. Una curiosità che verrà soddisfatta con “Thor: Love and Thunder”, quarto capitolo dedicato al Dio del Tuono di Chris Hemsworth diretto, come il precedente “Thor Ragnarock”, dall’eclettico Taika Waititi autore anche della sceneggiatura assieme a Jennifer Robinson.

Le riprese a quanto pare dovrebbero partire a gennaio in Australia, con il debutto nelle sale cinematografiche fissato per il 6 maggio del 2022. Il film non solo segnerà il ritorno di Natalie Portman, nel ruolo di Jane Foster/Mighty Thor, e di Tessa Thompson in quello di Valchiria, la quale sarà la prima eroina LGBTQ, bensì vedrà Christian Bale nelle vesti del villain Gorr, il Macellaio di Dei, e Chris Pratt in quelle di Peter Quill alias Star Lord da lui interpretato, come ben si sa, nei Guardiani.

E proprio quest’ultimo, nel corso del live streaming di beneficenza per Feed Thy Neighbor, ha chiamato il collega Tom Holland e parlando dei progetti futuri ha confermato la propria presenza nel cinecomic, rivelando che volerà la prossima settima in Australia per l’inizio della lavorazione.

“Hai appena detto che sarai nel prossimo Thor?” – chiede Holland.

“Sì” – risponde rispose Pratt – “Non dovrei dirlo?”

“È così folle, mi sento come se nessuno lo sapesse” – aggiunge Holland.

“No, lo sapevano. Penso che lo sapessero” – afferma Pratt.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da chris pratt (@prattprattpratt)

Al momento non è chiaro de Pratt sarà l’unico membro dei Guardiani presente in “Thor: Love and Thunder”, ma non sarebbe una sorpresa se dovessero fare la loro comparsa anche Karen Gillan e Dave Bautista, così come di Rocket e Groot, rispettivamente dalle voci di Bradley Cooper e Vin Diesel. Per quanto riguarda invece Zoe Saldana con la sua Gamora, molto probabilmente la ritroveremo solo nel terzo capitolo de “Guardiani della Galassia”.

FONTE CB