“L’esorcista”: David Gordon Green in trattative per la regia del sequel

“L’esorcista”: David Gordon Green in trattative per la regia del sequel

Secondo quanto riportato da The Hollywood Reporter, David Gordon Green, dietro la macchina da presa nel 2018 del reboot/sequel del cult “Halloween”, nonché degli attesi seguiti “Hallowen Kills” e “Halloween Ends”, in arrivo rispettivamente nel 2021 e 2022, sarebbe in trattative con la Blumhouse e la Morgan Creek Productions, per dirigere il sequel de “L’esorcista”, iconico cult horror diretto nel 1973 da William Friedkin, il quale, come da lui confermato, non sarà coinvolto in alcun nuovo capitolo.

Adattamento dell’omonimo romanzo di Wiliam Peter Blatty del 1971, il film originale, che ha incassato a livello mondiale ben 193 milioni di dollari e conquistato l’Oscar per la Miglior Sceneggiatura Adattata assegnato all’autore, come ben si sa, vede al centro della scena la dodicenne Regan MacNeil, interpretata da Linda Blair, posseduta da un’entità demoniaca, che sua madre e due sacerdoti tentano di scacciare.

Al momento non è chiaro se il nuovo progetto, prodotto a Jason Blum, David Robinson e James Robinson, avrà dei collegamenti con il titolo del ’73, a cui seguirono tra l’altro altre due pellicole, nel 1977 e nel 1990, nonché nel 2004 e 2005 di due prequel.

FONTE THR