“Women Talking”: Frances McDormand produrrà e interpreterà l’adattamento diretto da Sarah Polley

“Women Talking”: Frances McDormand produrrà e interpreterà l’adattamento diretto da Sarah Polley

Sarà il due volte premio Oscar, per “Fargo” e “Tre manifesti a Ebbing, Missouri”, Frances McDormand l’interprete protagonista dell’adattamento cinematografico, targato Orion Pictures e MGM, dell’omonimo romanzo best – seller scritto da Miriam Toews: “Women Talking”, che vedrà Sarah Polley occuparsi della regia e della sceneggiatura.

A produrre la Hear/Say Productions della McDormand, la quale ha acquistato i diritti dello scritto, pubblicato nel 2018 ed edito in Italia con il titolo di “Donne che Parlano”, e ha proposto il progetto del lungometraggio alla Plan B di Brad Pitt, coinvolta nella produzione, e alla Orion. La storia è incentrata su un gruppo di donne di un’isolata colonia religiosa della Bolivia, impegnate nel dover conciliare la loro fede con una serie di aggressioni sessuali commesse dagli uomini della comunità.

Infine sempre per quanto riguarda Frances McDormand, l’attrice è tra le maggiori candidate per la corsa ai prossimi Oscar, grazie alla performance nel pluripremiato “Nomadland” di Chloe Zhao, basato sul libro di Jessica Bruder “Nomadland. Un racconto d’inchiesta”, e vincitore tra l’altro della 77esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia, nonché per “The French Dispatch” di Wes Anderson, di cui è parte di un cast stellare.

FONTE VARIETY