“Justice League: Director’s Cut”: la versione di Snyder potrebbe debuttare nelle sale con una classificazione R – rated

“Justice League: Director’s Cut”: la versione di Snyder potrebbe debuttare nelle sale con una classificazione R – rated

Nel corso delle ultime settimane la Warner Bros. ha annunciato che tutti i titoli del 2021 nel medesimo giorno del debutto in sala usciranno anche sulla piattaforma di HBO Max, come deciso tra per “Wonder Woman 1984” in arrivo il 25 dicembre.

Scelta questa, che a quanto pare, come dichiarato da Zack Snyder durante un’intervista rilasciata ad Entertainment Weekly, interesserebbe anche la sua attesa e chiacchierata “Jusice League: Director’s Cut”, in arrivo nel 2021 sul servizio streaming sopracitato. La versione estesa del cinecomic del 2017, suddivisa in 4 episodi di un’ora ciascuno, infatti, nel medesimo giorno potrebbe arrivare sul grande schermo.

“Sono un grande fan e un grande sostenitore dell’esperienza cinematografica, e stiamo già parlando della possibilità che ‘Justice League’ esca nelle sale in contemporanea con l’esordio su HBO Max. Sarebbe strano e inverso con la tendenza.”

Ma non è tutto, dal momento che, nel caso in cui ciò fosse realmente confermato, per ora si tratta solo di rumor, sempre a detta di Snyder, il film riceverebbe una classificazione R – rated a causa della presenza di violenza esplicita e di un linguaggio non appropriato.

“Il film è folle e epico, e molto probabilmente penso che sarà classificato con un R – Rated. E’ un’informazione che non conosce nessuno e non abbiamo ancora sentito la MPAA, ma credo che accadrà, il mio istinto mi suggerisce questo” – ha affermato Snyder aggiungendo – “C’è una scena in cui Batman sgancia una ‘F – bomb’ (‘fuck’), con Cyborg, prima dell’incontro con la Justice League, non molto contento di come stia andando la sua vita e parla con se stesso in modo piuttosto esplicito. Mentre Steppenwolf gira tagliando le persone in due. Quindi la valutazione si riferirebbe alla violenza e alla volgarità.”

In “Justice League: Director’s Cut”, la cui colonna sonora è firmata da Danny Elfman, ritroveremo ovviamente: Ben Affleck/Batman, Henry Cavill/Superman, Jason Momoa/Aquaman, Ezra Miller/Flash, Amber Heard/Mera, Jeremy Irons/Alfred, J.K.Simmons/Il Commissario Gordon, Willem Dafoe/Vulko, Ciaran Hinds/Steppenwolf, nonché Joe Manganiello in Deathstroke, e Jared Leto nel Joker.

FONT DEADLINE