“Assassinio sul Nilo”, “Free Guy” e “The King’s Man: le origini”: annunciate le nuove data di uscita

“Assassinio sul Nilo”, “Free Guy” e “The King’s Man: le origini”: annunciate le nuove data di uscita

Annunciate le nuove date di uscita di tre titoli targati 20th Century Studios e distribuiti dalla Disney, ovvero: “Assassinio sul Nilo”, “Free Guy” e “The King’s Man – Le Origini”.

“Assassinio sul Nilo”, “Free Guy” e “The King’s Man: le origini”: annunciate le nuove data di uscita

Adattamento del celebre romanzo classico del 1937 di Agatha Christie, Assassinio sul Nilo”, atteso nelle sale statunitensi per il 18 dicembre 2020, arriverà ora sul grande schermo il 17 settembre 2021.

Scritto da Michael Green e diretto dal cinque volte candidato all’Academy Award Kenneth Branagh, volto anche del protagonista Hercule Poirot, come il precedente rifacimento del 2017 “Assassinio sull’Oriente Express”, Assassinio sul Nilo” è un audace mystery – thriller sul caos emotivo e sulle fatali conseguenze scatenate dall’amore ossessivo, che vedrà la vacanza in Egitto dell’investigatore belga Hercule Poirot, a bordo di un elegante battello a vapore trasformarsi in una terrificante ricerca di un assassino quando l’idilliaca luna di miele di una coppia perfetta verrà tragicamente interrotta.

Nel cast stellare al fianco di Branagh/Poirot troveremo: Tom Bateman, la quattro volte candidata all’Oscar Annette Bening, Russell Brand, Ali Fazal, Dawn French, Gal Gadot, Armie Hammer, Rose Leslie, Emma Mackey, Sophie Okonedo, Jennifer Saunders e Letitia Wright.

A produrre prodotto da Kenneth Branagh, p.g.a., Judy Hofflund, p.g.a., Ridley Scott, Mark Gordon, Simon Kinberg e Kevin J. Walsh, mentre Matthew Jenkins, James Prichard e Matthew Prichard sono i produttori esecutivi.

“Assassinio sul Nilo”, “Free Guy” e “The King’s Man: le origini”: annunciate le nuove data di uscita

Interpretata da Ryan Reynolds, “Free Guy – Eroe per Gioco”, la nuova entusiasmante commedia d’azione scritta da Matt Lieberman assieme a Zack Penn e diretta da Shawn Levy dall’11 dicembre 2020 passa all’11 maggio 2021.

Al centro della scena un impiegato di banca che scopre di essere un personaggio all’interno di un videogioco open world decide di diventare l’eroe della propria storia e di riscrivere il suo personaggio. In un mondo senza limiti, il protagonista è determinato a diventare colui che salverà il suo mondo a modo proprio…prima che sia troppo tardi.

Prodotto da Ryan Reynolds, p.g.a., Shawn Levy, p.g.a., Sarah Schechter, Greg Berlanti e Adam Kolbrenner, con alla produzione esecutiva Mary McLaglen, Josh McLaglen, George Dewey, Dan Levine e Michael Riley McGrath, ad affiancare Reynolds troveremo: Jodie Comer, Joe Keery, Lil Rel Howery, Utkarsh Ambudkar e Taika Waititi.

“Assassinio sul Nilo”, “Free Guy” e “The King’s Man: le origini”: annunciate le nuove data di uscita

Infine per quanto riguarda “The King’s Man – Le Origini”, prequel della saga iniziata nel 2015 e proseguita nel 2017, la Disney ha deciso di posticiparlo ancora di qualche settimana. Il film infatti non uscirà più il 26 febbraio del 2021 bensì il 12 marzo.

Prodotto da 20th Century Fox e diretto da Matthew Vaughn, dietro la macchina da presa dei primi due capitoli, questo terzo episodio, basato sul fumento di Mark Millar e Dave Gibbons, “The Secret Service”, ed ambientato nel novecento, vedrà alcuni dei maggiori tiranni e criminali unirsi per organizzare una guerra mondiale al fine di annientare milioni di persone. Una corsa contro il tempo che solo un uomo combatterà sperando di fermarli, e dando così vita alla Prima Agenzia Indipendente del Regno Unito.

Nel cast: Ralph Fiennes, Rhys Ifans, Gemma Arterton, Matthew Goode, Tom Hollander, Djimon Hounsou, Charles Dance, Harris Dickinson, Alison Steadman, Robert Aramayo, Anya Taylor – Johnson, Daniel Bruhl, Alexandra Maria Lara, Joel Basman e Stanley Tucci.

© Riproduzione Riservata