“American Gods 3”: il Poster e il Trailer della terza stagione a gennaio su Prime Video

“American Gods 3”: il Poster e il Trailer della terza stagione a gennaio su Prime Video

Amazon Prime Video ha svelato oggi il Poster e il Trailer ufficiale della terza stagione della serie Amazon Original American Gods”, disponibile su Prime Video in tutto il mondo – esclusi gli Stati Uniti – da lunedì 11 gennaio.

“American Gods” racconta l’epica storia di un’inevitabile guerra tra i Vecchi Dei della mitologia e i Nuovi Dei della tecnologia. Ricky Whittle interpreta l’ex galeotto Shadow Moon, un uomo a servizio del misterioso Mr. Wednesday, interpretato da Ian McShane (“Deadwood”, “John Wick”) – che scoprirà, non solo che il suo carismatico ma inaffidabile capo in realtà è il Dio norreno Odino, ma anche che è…suo padre. Nella terza stagione, Shadow cerca disperatamente di sfuggire a questo destino andando ad abitare nell’idilliaca e nevosa cittadina di Lakeside, in Wisconsin, e di creare il proprio destino da sé, guidato dagli dèi della sua stirpe, gli Orishas. Scoprirà presto che le acque apparentemente calme della cittadina hanno sorgenti profonde, oscure, dalle quali non puoi scappare solo perché sei un dio. L’unica scelta – ed una scelta obbligata – è decidere che tipo di dio essere.

“American Gods 3”: il Poster e il Trailer della terza stagione a gennaio su Prime Video

Il cast di “American Gods” include anche Crispin Glover che interpreta  Mr. WorldDemore Barnes nei panni di Mr. IbisDevery Jacobs nel ruolo di  Sam Black CrowBlythe Danner è Demeter, Marilyn Manson è  Johan WengrenJulia Sweeney è Hinzelman, Iwan Rheon è Liam DoyleDanny Trejo è Mr. WorldPeter Stormare è CzernobogDenis O’Hare è TyrLela Loren è Marguerite, Dominique Jackson è Ms. WorldWale è ChangoHerizen Guardiola è Oshun, e Eric Johnson è Chad Mulligan.

“American Gods” è prodotto da Fremantle, ha come Executive Producer Charles H. Eglee qui anche  Showrunner, insieme agli Executive Producers Neil Gaiman, Anne Kenney, Damian Kindler, David Paul Francis, Mark Tinker, Ian McShane, Craig Cegielski, Stefanie Berk, e la co-Executive Producer Lisa Kussner.

La Redazione