I Marvel Studios omaggiano Chadwick Boseman nel giorno del suo 44esimo compleanno con un Nuovo Tributo

I Marvel Studios omaggiano Chadwick Boseman nel giorno del suo 44esimo compleanno con un Nuovo Tributo

“E’ con immenso dolore che annunciamo la scomparsa di Chadwick Boseman. A Chadwick era stato diagnosticato un cancro al colon al 3° stadio nel 2016, che lui ha combattuto in questi ultimi 4 anni mentre progrediva al 4° stadio. Un vero combattente, Chadwick ha perseverato in tutto questo e vi ha portato molti dei film che avete imparato ad amare così tanto. Da ‘Marshall’ a ‘Da 5 Bloods’, ‘Ma Rainey’s Black Bottom’ di August Wilson e tanti altri, sono stati tutti girati durante, e tra, innumerevoli interventi chirurgici e chemioterapia. È stato l’onore della sua carriera dare vita a Re T’Challa in ‘Black Panther’. E’ morto nella sua casa, con al fianco la moglie e tutta la sua famiglia. La famiglia vi ringrazia tutti voi per l’amore e le preghiere e vi chiede di rispettare la loro privacy in questo duro momento di difficoltà.”

Con questo messaggio condiviso sull’account Twitter di Chadwick Boseman, lo scorso agosto la famiglia dell’attore ne annunciava la scomparsa a soli 43 anni, lasciando un vuoto incolmabile non solo l’Universo Cinematografico Marvel, in cui aveva vestito i panni del primo supereroe nero Balck Panther nell’omonimo cinecomic del 2018, bensì nell’animo migliaia di fan.

Così i Marvel Studios, oggi 29 novembre giorno in cui Boseman avrebbe compiuto 44 anni, come precedentemente detto da Bob Iger, presidente della The Walt Disney Company, ha reso omaggio alla star con un nuovo commovente tributo che anticipa la visione di “Black Panther” su Disney+.

© Riproduzione Riservata