David Prowse, interprete di Darth Vader nella trilogia originale, ci lascia all’età di 85 anni

David Prowse, interprete di Darth Vader nella trilogia originale, ci lascia all’età di 85 anni

Ci lascia all’età di 85 anni l’attore inglese David Prowse, campione di bodybuilder e sollevatore di pesi, discipline grazie alle quali aveva potuto stringere una lunga amicizia con Arnold Schwarzenegger e Lou Ferrigno, ed interprete di Darth Vader nella trilogia originale di “Star Wars”.

A confermare la scomparsa, avvenuta sabato mattina in seguito ad una breve malattia il suo agente Thomas Bowington, il quale ha condiviso la notizia sul proprio account Twitter.

“Un grande rammarico e una tristezza straziante per noi e milioni di fan in tutto il mondo annunciare che il nostro Dave Prowse è morto all’età di 85 anni.”

Nato il 1 luglio del 1935, Prowse era noto nel Regno Unito per aver vestito i panni, dal 1967 al 1990, di Green Cross Code Man, un personaggio simile a un supereroe utilizzato nelle pubblicità dei servizi pubblici per aiutare i bambini ad attraversare la strada in sicurezza, e per cui è stato nominato membro dell’Ordine dell’Impero Britannico nel 2000.

Debuttò nel cinema in “007 – Casinò Royale” del 1967, per poi proseguire nel 1970Gli orrori di Frankenstein” e “Frankenstein e il mostro dell’inferno” della Hammer Films nel 1974, “Arancia Meccanica” di Stanley Kubick nel 1971, nel ruolo di Julian, fino ad arrivare per l’appunto a Darth Vader e alla celebre saga: “Una nuova speranza”, nel 1977, “L’Impero colpisce ancora”, nel 1980, e “Il Ritorno dello Jedi”, nel 1983, la cui voce in ogni caso apparteneva a James Earl Jones.

Un ruolo il cui casting Prowse ricordò e raccontò nel corso di un’intervista del 2016 con la BBC.

“Quello che è successo in realtà è che il mio agente mi ha chiamato e detto: ‘c’è un signore in città chiamato George Lucas che vorrebbe molto vederti’. Così sono andato a trovarlo e l’ho incontrato. Mi ha portato in una stanza e mi ha mostrato tutti questi disegni concettuali dicendo: ‘Vorrei offrirti una delle due parti di questo film che sto facendo. Il primo è un personaggio chiamato Chewbacca’, ed io ho detto: ‘Che diavolo è Chewbacca?’, e lui rispose che era uno dei personaggi buoni, così io dissi: ‘Tre mesi in un costume di gorilla? No, grazie mille!’” – ha svelato Prowse“L’altro si chiama Darth Vader. È il grande cattivo del film, vedi? Ed io risposi: ‘Non dire più niente George, avrò la parte del cattivo?, e lui mi chiese: ‘Dimmi perché?’, ed io: ‘Pensa a tutti i film che hai mai visto in cui ci sono buoni e cattivi. Ricordi sempre il cattivo!’”

FONTE VARIETY/CBM