“WandaVision”: le riprese della serie originale Marvel sono ufficialmente terminate

“WandaVision”: le riprese della serie originale Marvel sono ufficialmente terminate

Come annunciato attraverso i social con un post, poi immediatamente cancellato, da un membro della troupe, con il termine delle riprese aggiuntive, la produzione di “WandaVision”, si è ufficialmente conclusa.

La serie originale Marvel Studios, in cui i protagonisti Elizabeth Olsen e Paul Bettany, torneranno nei rispettivi di ruoli di Wanda Maximoff/Scarlett Witch e Visione, sarà lanciata sulla piattaforma Disney+ entro il 2020, di conseguenza molto probabilmente, pur non avendo ancora una data, debutterà il prossimo dicembre.

Leggi anche: “WandaVision”: la serie dovrebbe approdare sul Disney+ a dicembre

Leggi anche: “WandaVision”: il Primo Poster e Trailer Ufficiali della serie Marvel in arrivo su Disney+

Scritto da Jac Schaeffer, autore di “Catpain Marvel”, e diretto da Matt Shakman, lo show, primo della Fase 4 dell’MCU, sarà ambientato negli anni ’50 dopo gli eventi accaduti in “Avengers: Endgame”, con Wanda e Visione, due individui dotati di super poteri, condurre vite di periferia idealizzate ed iniziare a sospettare che ogni cosa non sia come sembra. La serie inoltre avrà dei collegamenti con “Doctor Strange in the Multiverse Darkness”. Nei 6 – 8 episodi infatti, è previsto un cameo dello Stregone Supremo di Benedict Cumberbatch.

Nel cast anche: Kat Dennings, Randall Park, Teynoah Parris e Kathryn Hahn.

© Riproduzione Riservata