“The Things They Carried”: nel cast stellare del war movie anche Tom Hardy, Tye Sheridan e Bill Skarsgard

“The Things They Carried”: nel cast stellare del war movie anche Tom Hardy, Tye Sheridan e Bill Skarsgard

Come riportato e confermato da Deadline, il nuovo war movie diretto da Rupert Sanders, regista dietro la macchina da presa de “Biancaneve e il Cacciatore”, “The Things They Carried”, avrà un cast stellare.

Ad interpretare il film infatti, adattamento cinematografico dell’acclamata omonima raccolta di storie scritta da Tim O’Brien pubblicata nel 1990, incentrata su un plotone di giovani soldati e sulle loro esperienze in prima linea vissute nella drammatica Guerra in Vietnam, saranno: Tye Sheridan (“Mud”), il candidato all‘Oscar Tom Hardy (“Mad Max: Fury Road”), il candidato al Golden Globe Stephan James (“If Beale Street Could Talk”) , Bill Skarsgard (“It Chapter 1 e 2”), Pete Davidson (“The King Of Staten Island”), Ashton Sanders (“Moonlight”), Martin Sensmeier (“The Magnificent Seven”), Moises Arias (“Monos”) e Angus Cloud (“Euphoria”).

Finanziato da CAA Media Fianance, il progetto, la cui sceneggiatura è stata affidata al candidato al premio Oscar Scott B. Smith, showrunner assieme ai creatori di “Westworld”, Jonathan Nolan e Lisa Joy, della prossima serie Amazon “The Peripheral”, sarà presentato agli acquirenti del mercato virtuale dell’American Film Market, che aprirà il 9 novembre, dalla MadRiver International, la quale curerà anche la distribuzione internazionale.

A produrre la HardySon & Baker di Tom Hardy e Dean Baker, e la MJZ di David Zander, mentre Amy T. Hu di MJZ sarà alla produzione esecutiva. L’inizio delle riprese è stato fissato per il 2021 in Thailandia.

“’The Things They Carried’ è il capolavoro fondamentale di Tim O’Brien. Un’esperienza letteraria cruda, incrollabile ed emotivamente veritiera filtrata attraverso un caleidoscopio di memoria da cui è impossibile non essere profondamente commossi” –  hanno dichiarato Hardy e Baker di HSB“Siamo tutti profondamente onorati di avere la fortuna di lavorare al fianco di Tim, e di portare il suo classico sul grande schermo insieme al nostro incredibile cast, Rupert, Scott e David, non vediamo l’ora di creare ciò che sentiamo. Sarà un film importante.”

“’The Things They Carried’ è un’opera ben realizzata, uno dei libri più visceralmente evocativi che abbia mai letto. Per me, trascende il suo argomento di giovani uomini in guerra ed esplora il panorama delle profonde emozioni umane che risiedono dentro tutti noi” – ha affermato il regista Sanders“Viviamo in tempi così turbolenti e i temi dell’amore, della paura e della morte, che Tim ha esplorato trent’anni fa, risuonano ancora oggi forse in modo ancora più potente. Sono così entusiasta del cast che abbiamo messo insieme, non vedevano così tante giovani star dal diverso background che condivideranno lo schermo dai tempi di ‘Platoon’ o ‘The Outsiders’.”

“’Things They Carried’ è una storia senza tempo sul cuore umano. Si tratta di paura, coraggio e amicizia. Si tratta di crescere, di restare uniti di fronte a eventi terribili … o di non restare uniti. Si tratta della morte. E come vivere dopo la morte. Riguarda il peso delle cose che portiamo tutti” – ha aggiunto Zander di MJZ“Insegnato a un’intera generazione di studenti delle scuole superiori e universitarie americane, ‘The Things They Carried’ ha raggiunto la notorietà proprio perché è molto di più che la guerra, come ‘To Kill A Mockingbird’ è molto di più che la vta, o ‘The Great Gatsby’, è molto di più dei ruggenti anni Venti. La serie di libri che diventano riti di passaggio nel sistema educativo americano sono scelti perché rispondono a domande universale, e ‘The Things They Carried’ fa parte di questi. Sono molto grato a Tim per avermi affidato il compito di portare questo importante lavoro sullo schermo.”

FONTE DEADLINE