“Hellraiser”: Clive Barker si unisce alla produzione esecutiva della serie HBO

“Hellraiser”: Clive Barker si unisce alla produzione esecutiva della serie HBO

Clive Barker è entrato a far parte del team della produzione esecutiva della serie. attualmente in via di sviluppo, di “Hellraiser”, adattamento targato HBO del suo omonimo classico horror del 1987, tratto dalla novella, sempre da lui scritta, “The Hellbound Heart”.

“Sono felicissimo che la mitologia di ‘Hellraiser’ stia per rinascere in una nuova vita” – ha dichiarato Barker“È ora che le storie tornino alle loro radici. Non vedo l’ora di portare al pubblico di oggi gli elementi più potenti e antichi dell’orrore: il male più oscuro che invade le nostre vite umane e come possiamo trovare in noi stessi il potere di resistervi.”

Il progetto, che porterà per la prima volta sul piccolo schermo l’iconico personaggio, vedrà dietro la macchina da presa di tre episodi, più il pilot, David Gordon Green, e si baserà sui 10 lungometraggi del franchise cinematografico, l’ultimo dei quali è quello del 2018, “Hellraiser: Judgment”.

Ad occuparsi della sceneggiatura, come detto, saranno Mark Verheiden e Michael Dougherty, e non avrà alcun collegamento con il remake annunciato da Spyglass Media e diretto da David Bruckner. Lo show infatti sarà una continuazione ed un’espansione della storia originale che segue la vicenda di Frank Cotton, un uomo depravato che dopo aver aperto la porta di una dimensione parallela, vedrà il proprio corpo dilaniato dai Cenobiti, creature dell’inferno che ne mantengono i brandelli del corpo in vita, dominati dal demone protagonista Pinhead/Hellraiser, interpretato in ben 8 capitoli da Doug Bradley. A distanza di anni Larry, il fratello di Frank, si trasferisce nella casa disabitata di quest’ultimo con la moglie Julia e la figlia Kristy, e l’accidentale ritorno in vita di quest’ultimo scatenerà l’inferno.

Produttori esecutivi assieme a Baker anche Verheiden, Dougherty, Green assieme ai suoi soci Jody Hill e Brandon James della Dura McBride, Dan Farah della Farah Films, Roy Lee della Vertigo Entertainment, Lawrence Kuppin, David Salzman, e Eric Gardner di Panacea Entertainment. Co –produttori esecutivi invece: Andrew Farh e Adam Salzman. Verheinden e Dougherty inoltre copriranno anche il ruolo di showrunner.

FONTE DEADLINE