“Moonfall”: al via le riprese del nuovo film di Roland Emmerich

“Moonfall”: al via le riprese del nuovo film di Roland Emmerich

Attraverso i propri account Instagram e Twitter Roland Emmerich ha annunciato e confermato l’inizio delle riprese del suo nuovo film “Moonfall”, di cui ha scritto anche la sceneggiatura assieme a Harald Kloser e Spencer Cohen, autori di “2012”.

Visualizza questo post su Instagram

Excited to launch production on my new film #moonfall 🎥🎬 . . . . #centropolisentertainment #rolandemmerich #sciencefiction #scifi #moon

Un post condiviso da Roland Emmerich (@rolandemmerich) in data:

Il titolo, dal budget di 150 milioni, approderà nelle sale statunitensi nel 2021 distribuito da Lionsgate, ovviamente salvo slittamenti causati dall’emergenza pandemica da Covid – 19.

“Moonfall”, le cui riprese sono attualmente in corso a Montreal in Canada, seguirà la storia di un gruppo di persone che uniranno le proprie forze in seguito all’entrata in rotta di collisione della Luna con la Terra, dovuta ad una forza misteriosa che ha fatto uscire dalla propria orbita l’astro.

Nel cast: Halle Berry, Patrick Wilson, Charlie Plummer, Stanley Tucci, John Bradley, Donald Sutherland ed Eme Ikwakor.

Ma non è tutto, Emmerich infatti in contemporanea realizzerà anche il biopic sul marinaio spagnolo Gonzalo Guerrero, divenuto schiavo della civiltà Maya nel 1511, in seguito al naufragio sulle coste dello Yucatan. Una volta tornato a casa libero, aiutò i Maya contro i conquistadores di Francisco de Montejo.

© Riproduzione Riservata