“Insidious 5”: Patrick Wilson dirigerà il quinto capitolo targato Blumhouse

“Insidious 5”: Patrick Wilson dirigerà il quinto capitolo targato Blumhouse

Ieri, 29 ottobre, ha avuto inizio il BlumFest, ovvero la prima edizione dello speciale festival online lanciato dalla Blumhouse Productions in occasione di Halloween. Evento nel corso del quale Jason Blum ha aggiornato gli appassionati sugli sviluppi relativi ai prossimi progetti, tra i quali il quinto episodio del franchise creato nel 2010 da James Wan: “Insidious”, annunciando ufficialmente l’interprete protagonista Patrick Wilson alla guida del quinto capitolo distribuito dalla Sony Pictures molto probabilmente nel 2022.

L’attore, il quale reciterà al fianco di Ty Simpkins, farà così il suo debutto dietro la macchina da presa, andando ulteriormente ad arricchire una saga in grado di ottenere finora ben 543 milioni di dollari al box-office mondiale.

“Sono onorato ed entusiasta di essere al timone della prossima puntata di Insidious, che permetterà di mostrare e analizzare tutto ciò che i Lambert hanno attraversato nel corso di decennio, oltre ad affrontare le conseguenze delle loro scelte” – ha dichiarato Wilson“Dirigere il film è per me un grane momento sia professionale che personale, e sono estremamente grato di essere stato incaricato di continuare a raccontare questa storia spaventosa e inquietante. Andiamo avanti … ”

Ad occuparsi dello script sarà Scott Teems, il quale si baserà su una storia firmata da Leigh Whannell ambientata 10 anni dopo il primo episodio, con al centro della scena la vita della famiglia Lambert con Dalton alle prese con il college.

FONTE DEADLINE