“Born to be Murdered”: Netflix acquista il film con protagonista John David Washington

“Born to be Murdered”: Netflix acquista il film con protagonista John David Washington

Netflix ha acquistato i diritti per la distribuzione di “Born to be Murdered”, il nuovo thriller con protagonista John David Washington e prodotto da Luca Guadagnino, in arrivo sulla piattaforma streaming, che non ha ancora rivelato la data ufficiale, nel corso del 2021.

Scritto da Kevin A. Rice e diretto dall’autore del soggetto Ferdinando Cito Filomarino, regista della seconda unità di “Chiamami col tuo nome” e “Suspiria”, al suo debutto dietro la macchina da presa, il film, girato in Grecia nel 2019, include anche i nomi di: Alicia Vikander, Vicky Krieps e Boy Holbrook.

La storia, ambientata in particolare ad Atene e nella regione dell’Epiro, racconta di una coppia in vacanza, la quale cadrà vittima di una violenta cospirazione dalle tragiche conseguenze.

A produrre oltre a Luca Guadagnino e Marco Morabito con la loro Frebesy Film, saranno inoltre Gabriele Moratti e Francesco Melzi d’Eril, mentre Rodrigo Texeira curerà la produzione esecutiva per la RT Features.

“Born to be Murdered”, segna la seconda collaborazione tra Washington, reduce dal successo ottenuto con l’enigmatico “Tenet” di Christopher Nolan, e il colosso dello streaming, che lo scorso settembre si è aggiudicato, per 30 milioni di dollari, il dramma romantico in bianco e nero “Malcom & Marie”, interpretato da Zendaya e dall’attore, lanciato da Spike Lee in “BlacKkKlasman”, e presente nel nuovo progetto di David O’Russell con Christian Bale e Margot Robbie.

FONTE THR