“Archive 81”: James Wan produrrà la nuova serie horror targata Netflix

“Archive 81”: James Wan produrrà la nuova serie horror targata Netflix

Il creatore dei franchise “Saw” e “Insidious” James Wan, attraverso la sua Atomic Monster produrrà esecutivamente la nuova serie horror, in 8 episodi, targata Netflix, “Archive 81”.

Il progetto, si baserà liberamente sull’omonimo podcast horror creato da Marc Sollinger e Daniel Powell, presenti come produttori, e scritto da Rebecca Sonnenshine, coinvolta come di showrunner e produttrice esecutiva assieme a Michael Clear e alla regista dietro la macchina da presa di “Stranger Things” e “Limetown” Rebecca Thomas, la quale guiderà metà degli episodi della prima stagione.

Paul Harris Bordman, autore de “L’esorcismo di Emily Rose”, ha sviluppato la sceneggiatura originale ed è a bordo in qualità di co – produttore esecutivo.

Per quanto riguarda il cast invece, a vestire i panni del protagonista troveremo Mamoudou Athie, interprete dell’episodio “Black Box” dell’antologia “Welcome to the Blumhouse”, nonché dell’attuale “Jurassic World: Dominion”, e Dina Shihabi, apparsa nello show Netflix “Altered Carbon”.

“Con ‘Archive ‘81”, speriamo di dare al genere horror soprannaturale una nuova spinta, mantenendo in ogni caso al centro della scena una storia d’amore oscura e profondamente emotiva” – ha dichiarato la Sonnenshine“Insieme ai talentuosi Mamoudou Athie e Dina Shihabi e ai visionari partners della Atomic Monster e Rebecca Thomas, sono entusiasta di portare agli spettatori di Netflix un’avventura terrificante e visivamente elettrizzante.”

La storia ruoterà attorno all’archivista Dan Turner, il quale dopo aver accettato il particolare lavoro di restaurare una collezione di videocassette danneggiate del 1994, si ritroverà alle prese con il lavoro della regista di documentari Melody Pendras. La donna infatti è misteriosamente scomparsa nel corso di un’indagine riguardante una pericolosa setta, e Dan si convincerà di poterla salvare dalla tragica fine avvenuta ben 25 anni prima.

FONTE VARIETY