“Mission: Impossibile 7”: sospese le riprese a Venezia a causa del Covid – 19

“Mission: Impossibile 7”: sospese le riprese a Venezia a causa del Covid – 19

Terminate le riprese a Roma, come ben si sa, la produzione di “Mission: Impossibile 7”, si è spostata a Venezia, come visto dalle immagini giunte nei giorni scorsi che ritraevano Tom Cruise in azione nei panni dell’Ethan Hunt tra i canali della città lagunare.

Tuttavia, la troupe in quel momento impegnata nelle riprese a Campo San Giacomo dell’Oro, secondo quanto riportato e confermato da Repubblica, è stata costretta a smantellare il set allestito a causa della positività al Covid – 19, a quanto pare, di sei membri della crew, con un conseguente nuovo stop della lavorazione.

“I sospetti c’erano già giovedì sera, quando le 150 comparse, arrivate a Venezia per la prova costume e per girare qualche scena, erano state rimandate a casa all’improvviso, fino a data da destinarsi. Ieri la conferma. Ovviamente cresce la preoccupazione per come potranno continuare le riprese che prossimamente sono previste a Palazzo Ducale e al Conservatori. […] Per ora le scene di inseguimento sono state sospese, fino a domenica. Se i positivi continuassero a crescere anche le riprese future sarebbero in forse, ma di questo non si è ancora parlato. Dal 4 al 6 novembre si dovrebbe girare a Palazzo Ducale una delle scene clou del film, una grande festa. Per affittare la storica abitazione del Doge il Comune ha chiesto una cifra che si aggira sui 200 mila euro con la clausola di valorizzare il bene culturale che custodisce opere d’arte dal valore eccezionale come quelle del Tintoretto e del Veronese.”

Ovviamente sono stati immediatamente eseguiti tutti i tamponi necessari a circoscrivere il focolaio, mettendo in isolamento chiunque sia entrato in contatto con i casi accertati. Al momento inoltre, sono state cancellate anche le prove delle comparse previste a Palazzo Franchetti della scena di festa, che verrà girata agli inizi di novembre a Palazzo Ducale.

Leggi anche: “Mission: Impossible 7”: le Prime Immagini di Tom Cruise sul set a Venezia

Dietro la macchina da presa di questo settimo capitolo ritroveremo Christopher McQuarrie, precedentemente alla guida di “Rogue Nation”, del 2015, e “Fallout”, del 2018. Mentre ad affiancare Cruise ci saranno l’affascinante Rebecca Ferguson nel ruolo di Ilsa Faust, Esai Morales, Hayley Atwell, Shea Whigham e Pom Klementieff.

Per quanto riguarda invece il debutto cinematografico, Paramount e Skydance, sempre a causa della crisi sanitaria ì, hanno fissato l’uscita nelle sale statunitensi del settimo capitolo per il 19 novembre 2021, e dell’ottavo, girato in contemporanea, per il 4 novembre del 2022.

© Riproduzione Riservata