Alice nella Città: domani Le notti d’oro dei Corti internazionali, “Kajillionaire”, “Cuban Dancer” e “Sun Children”

Alice nella Città: domani Le notti d’oro dei Corti internazionali, “Kajillionaire”, “Cuban Dancer” e “Sun Children”

Domani 20 ottobre alle 18.00 i David di Donatello, in collaborazione con Alice nella Città, presentano un evento speciale de Le Notti d’Oro; otto tra i migliori cortometraggi dell’anno provenienti da tutto il mondo verranno proiettati nella speciale location del Roma Convention Centre ‘La Nuvola’.

In programma i primi quattro corti: “Grandad was a romantic”, vincitore del BAFTA 2020 per il miglior corto di animazione, “Un air de Kora”, “The Egg” e “Learning to Skateboard in a Warzone (If You’re a Girl)”, Premio Oscar 2020 per il miglior corto documentario. Alle 21, preceduti dall’introduzione di Piera Detassis, Presidente dell’Accademia del Cinema Italiano, e Giulio Mastromauro, regista del corto vincitore del David di Donatello 2020 “Inverno”, che sarà proiettato insieme al corto vincitore del César 2020 “Pile poil”, e ai corti “Milk” e “Mia Donna”.

L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti, è possibile prenotarsi inviando un’email all’indirizzo: segreteriaalice@gmail.com. Tutti i film saranno in lingua originale sottotitolati in italiano.

Alle 15.00 in SALA SINOPOLI la proiezione di Kajillionaire” (106′) di Miranda July già presentato all’ultimo Sundance Film Festival.

Con i codici della commedia dell’assurdo, tiene insieme cose tra loro altrimenti diverse: parla d’intimità e abbandono, di personaggi in cerca di una rotta; di punti di riferimento emotivi che si misurano con il mondo e con il loro spaesamento o estraneità ad esso. Scaccia la morale per cui nella famiglia si trova la soluzione di ogni problema e mette al centro il talento, tutto al femminile, di un cast d’eccezione (Debra Winger, Richard Jenkins, Evan Rachel Wood, Gina Rodriguez).

Alle 18.30 al Cinema Caravaggio la proiezione Sun Children” (99′) di Majid Majidi per la nuova sezione SINTONIE.

Alle 20.30 al Cinema Caravaggio la proiezione Cuban Dancer” (94′) di Roberto Salinas, un flusso energetico dirompente che tutto travolge e che sarà accompagnato e introdotto in sala dal regista.

KAJILLIONAIRE” La truffa è di famiglia (Concorso)

USA | 2020 | crime | 106’

Regia: Miranda July

Cast: Evan Rachel Wood, Gina Rodriguez, Richard Jenkins, Debra Winger 

Produzione: Annapurna Pictures, Plan B Entertainment

Distribuzione internazionale: Universal Pictures International

I due truffatori, Theresa e Robert, hanno passato 26 anni della loro vita a insegnare all’unica figlia, Old Dolio, le basi del raggiro, dell’imbroglio e del furto a tutti i costi. Nel corso di una truffa, ai limiti della disperazione, seducono una sconosciuta che si unirà alla loro famiglia, senza sapere che stravolgerà il loro intero universo. 

“SUN CHILDREN (KHORSHID)” (Sintonie)

Iran | 2020 | drammatico | 99’ 

Regia: Majid Majidi

Cast: Ali Nasirian, Javad Ezzati, Tannaz Tabatabaie, Rouhollah Zamani, Seyed Mohammad Mehdi Mousavi Fard, Shamila Shirzad, Abolfazl Shirzad

Produzione: Majidi Film Production

Distribuzione internazionale: Celluloid Dreams

ll film narra la storia del dodicenne Ali e dei suoi tre amici: insieme cercano di sopravvivere e sostenere le loro famiglie, tra lavoretti in un garage e piccoli crimini per trovare in fretta del denaro.

“CUBAN DANCER” (Fuori Concorso Italia)

Italia, Canada, Cile | 2020 | 94’

Regia: Roberto Salinas

Cast: Alexis Francisco Valdes Martinez, Alexis (Titico) Valdes Quer, Mayelin Valdes Martinez, Laura Olivares Martinez, Yelenia Riveron Gomez, Catherine Doherty

Produzione: Indyca, Rai Cinema, Filmoption International, Valdivia Film

Distribuzione internazionale: Deckert Distribution, Filmoption International

Distribuzione italiana: Istituto Luce Cinecittà

A 15 anni Alexis è già una promessa della Scuola Nazionale di balletto di Cuba quando scopre che la sua famiglia vuole trasferirsi negli Stati Uniti. Determinato a continuare a danzare, Alexis dovrà lasciare maestri, amici ed il primo amore per farsi strada nel difficile mondo del balletto americano pur rimanendo fedele alle sue radici…

La Redazione