“Doctor Strange in the Multiverse of Madness”: Xochitl Gomez si unisce al cast del film Marvel

“Doctor Strange in the Multiverse of Madness”: Xochitl Gomez si unisce al cast del film Marvel

Come riportato e confermato da Deadline, l’interprete della serie Netflix “Il club delle babysitter” Xochitl Gomez, è entrata ufficialmente a far parte del cast di “Doctor Strange in the Multiverse of Markness”, il secondo capitolo incentrato sullo Stregone Supremo vestito come sempre da Benedict Cumberbatch.

Al momento non è stato svelato alcun dettaglio in merito al ruolo che avrà la Gomez, al suo debutto in un blockbuster di alto livello, così come sulla trama del cinecomic, se con che sarà collegato alla serie Disney+ “WandaVision”, e che per questo vedrà la presenza di Elizabeth Olsen e della sua ScarlettWitch.

Dietro la macchina da presa ci sarà da Sam Raimi, subentrato a Scott Derrickson il quale ha lasciato la regia a causa di divergenze creative. Le riprese a quanto pare inizieranno una volta terminato l’impegno di Cumberbatch in “Spider – Man 3”, con l’esordio sul grande schermo fissato per il 25 marzo del 2022. 

Nel cast ritroveremo anche: Benedict Wong e Chiwetel Ejiofor nei rispettivi personaggi del collega stregone Wong e di Kark Mordo.

Leggi anche: “Spider – Man”: Benedicth Cumberbacht con il suo Doctor Strange entra a far parte de terzo capitolo!

Leggi anche: “Doctor Strange in the Multiverse of Madness”: Benedicht Cumberbatch svela l’inizio delle riprese

Leggi anche: “Doctor Strange in the multiverse of madness”: il cinecomic potrebbe introdurre un nuovo e potente nemico

Leggi anche: “Doctor Strange in the Multiverse of Madness”: Tom Cruise potrebbe interpretare un Iron Man alternativo nel sequel di Sam Raimi

FONTE DEADLINE