“Hawkeye”: nella serie potrebbero essere introdotte i personaggi di Echo e Mockinbird

“Hawkeye”: nella serie potrebbero essere introdotte i personaggi di Echo e Mockinbird

Attesa per l’autunno del 2021, a causa dei numerosi ritardi nel regolare svolgimento delle produzioni dei vari progetti dovuti all’emergenza pandemica da Covid – 19, la serie Marvel incentrata sull’arciere dell’Universo Cinematografico Clint Barton, “Hawkeye”, molto probabilmente approderà sul servizio streaming Disney+ nel 2022.

Scritto dall’autore di “Mad Men”, Jonathan Igla, e diretto da Rhys Thomas, assieme alla coppia Amber Finlayason e Katie Ellwood, lo show, dal titolo di lavorazione “Anchor Point”, svelerà i tanti segreti celati nel passato dell’avenger di cui neanche gli altri vendicatori sono a conoscenza, con il passaggio del testimone da parte del protagonista, dal volto di Jeremy Renner, a Kate Bishop.

Leggi anche: “Hawkeye”: svelati i nomi dei registi che guideranno la serie Marvel con protagonista Jeremy Renner

Leggi anche: “Hawkeye”: svelato il titolo di lavorazione della serie Disney+ con protagonista Jeremy Renner

Leggi anche: “Hawkeye”: Hailee Steinfeld vestirà i panni di Kate Bishop! La conferma ufficiale dovrebbe arrivare a breve

Ma non è tutto, dal momento che, lo spettacolo vedrà Burton affrontare una serie di nemici, tra cui Madame Masque, celebre antagonista di Iron – Man, e il gruppo criminale della Trucksuit Mafia, e a quanto pare, recentemente, è stato fatto anche il casting per un personaggio chiamato Arek, di cui però non è stato diffuso alcun dettaglio riguardo il ruolo, ovvero se si tratti di un villain o un possibile alleato di Occhio di Falco. Infine, secondo quanto riportato da The Illuminerdi e FandomWire, potrebbero fare la loro comparsa anche Echo e Mockinbird.

Leggi anche: “Hawkeye”: Madame Masque potrebbe essere il villain della serie Disney+

Leggi anche: “Hawkeye”: nella serie potrebbe apparire il gruppo criminale Trucksuit Mafia

Per quanto riguarda Echo alias Maya Lopez, celebre figura di “Deardevil”, la sua probabile introduzione era già stata annunciata, l’eroina non udente infatti, per il quale lo studio sarebbe alla ricerca di un’attrice nativa americana, atletica e solare, aiuterà infatti Occhio di Falco a muoversi una volta perso l’udito, per questo motivo il casting si svolgerà nel linguaggio dei segni statunitense. Echo inoltre potrebbe rivelarsi fondamentale per il passaggio dell’alter ego di Ronin.

Leggi anche: “Hawkeye”: la serie potrebbe vedere Clint Burton al centro di un nuovo significativo dramma

Mockinbird – Barbara Morse invece, che nei fumetti ha avuto una relazione con Barton, è alla ricerca di un’attrice diversa da Adrianne Palicki che ne ha vestito i panni in “Agents of S.H.I.E.L.D.”.

FONTE THE DIRECT