“Maestro”: Carey Mulligan affiancherà Bradley Cooper nel biopic dedicato a Leonard Bernstein

“Maestro”: Carey Mulligan affiancherà Bradley Cooper nel biopic dedicato a Leonard Bernstein

Come precedentemente annunciato, dopo il successo ottenuto con “A Star is Born”, Bradley Cooper, produrrà, dirigerà ed interpreterà, vestendo ovviamente i panni del protagonista, il biopic targato Netflix dedicato al celebre compositore, pianista e direttore d’orchestra statunitense Leonard Bernstein, morto nel 1990.

Il progetto, intitolato semplicemente “Maestro”, scritto tra l’altro sempre da Cooper assieme a Josh Singer, premio Oscar per il “Caso Spotlight”, ed autore di “The Post” e “First Man – Il Primo Uomo”, non solo racconterà la carriera dell’artista, incluso la creazione delle musiche per “West Side Story”, bensì si soffermerà sul complesso e meraviglioso rapporto di questo con la moglie Felicia Montealegre, il cui volto sarà niente di meno che quello di Carey Mulligan.

“Sono rimasto molto colpito da Carey sin da quando l’ho vista sul palco molti anni fa e da allora non mi sono perso una sua esibizione. Sono onorato di poter lavorare con una persona così talentuosa e gentile.” – ha dichiarato Cooper che nel corso degli ultimi due anni ha lavorato a stretto contatto con i figli di Bernstein.

La produzione quanto pare dovrebbe avere inizio nella primavera del 2021, con il debutto in linea per entrare a far parte della corsa agli Oscar 2022. A produrre saranno anche Martin Scorsese, Steven Spielberg, Todd Phillips Kristie Macossko Krieger di Amblim, Emman Tillinger Koskoff, Fred Berner e Amy Durning.

FONTE THE PLAYLIST