Thor - Chris Hemsworth - Think Movies

Chris Hemsworth commenta e smentisce le voci sul probabile abbandono del mondo Marvel

Chris Hemsworth commenta e smentisce le voci sul probabile abbandono del mondo Marvel

Il prossimo episodio del franchise incentrato sul Dio del Tuono, “Thor: Love and Thunder”, a quanto pare sarà ben più folle di “Thor: Ragnarok”, e lo stesso regista Taika Waititi ha affermato che le trovate del film è come se fossero nate dalla mente di un bambino da un bambino di 10 anni. Nonostante il fermo causato dalla pandemia da Covid-19 che, come ben si sa, ha sospeso la lavorazione di molti progetti, Waititi si è detto ottimista avendo sfruttato il tempo a disposizione per migliorare la sceneggiatura, definita dall’interprete protagonista Chris Hemsworth tra le migliori della carriera dell’eclettico cineasta.

Ma non è tutto, l’attore infatti nel corso un’intervista con Elle Man, si è soffermato proprio sulle sensazioni provate sul nuovo episodio, le cui riprese dovrebbero avere inizio il prossimo anno e per il quale verrà utilizzata la rivoluzionaria tecnologia Volume vista già in “The Mandalorian”, smentendo inoltre, le voci riguardanti un suo possibile ritiro dall’MCU, ed il conseguente passaggio di testimone al personaggio di Jane Foster, dal volto di Natalie Portman.

“La lettura dello script mi ha provocato un’emozione netta. Di sicuro, il film conterrà tanti fulmini e tanto amore. Sono molto felice di prendere parte a questo nuovo progetto e che la storia di Thor possa continuare ulteriormente. Ovviamente, non posso rivelare nulla sulla trama, ma posso dirvi che sarà davvero brillante!” – per quanto riguarda l’abbandono ha poi aggiunto– “Sei pazzo!  Non ho intenzione di andare in pensione (ride). Thor è troppo giovane per questo. Ha solo 1500 anni! Non è sicuramente questo il film con cui dirà addio all’MCU. Almeno lo spero.”

E voi, cosa pensate che il futuro di Hemsworth nell’Universo Marvel dipenda dal successo di “Love and Thunder” o che sia già garantito a prescindere dal suo risultato?

FONTE THE DIRETC