Le sorelle Macaluso - 3 - Think Movies

“Le Sorelle Macaluso”, il film di Emma Dante, debutta al cinema con la miglior media copia e tutto esaurito da Palermo a Padova

“Le Sorelle Macaluso”, il film di Emma Dante, debutta al cinema con la miglior media copia e tutto esaurito da Palermo a Padova

Dopo essere stato acclamato alla 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, “Le Sorelle Macaluso” di Emma Dante ha debuttato ieri in sala con Teodora Film ottenendo la migliore media copia. Il film ha registrato il tutto esaurito in varie città, tra cui Palermo, città d’origine della regista, e Padova, dove la Dante ha presentato il film. Previsto il sold out anche per la proiezione di lunedì 14 settembre, alle 20:30 all’AriAnteo Triennale di Milano – nell’ambito di Milano MovieWeek – che sarà preceduta dall’introduzione di Emma DanteGianna Nannini, il cui brano “Meravigliosa Creatura” è parte della colonna sonora del film.

Emma Dante presenterà il suo nuovo lungometraggio stasera, venerdì 11 settembre, a Roma. Appuntamento alle 20:00 al Cinema Intrastevere e alle 21:00 al Cinema Giulio Cesare.

Sette anni dopo “Via Castellana Bandiera”, Emma Dante è tornata alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, selezione ufficiale, con Le Sorelle Macaluso”, tratto dalla sua omonima pièce teatrale che ha ricevuto il Premio Ubu per il Miglior Spettacolo e la Miglior Regia.
Scritto da Emma Dante, Elena Stancanelli e Giorgio Vasta, il film è una produzione Rosamont e Minimum Fax Media con Rai Cinema, distribuito da Teodora Film.

Le Sorelle Macaluso” è interpretato da Alissa Maria Orlando, Susanna Piraino, Anita Pomario, Eleonora De Luca, Viola Pusateri, Donatella Finocchiaro, Serena Barone, Simona Malato, Laura Giordani, Maria Rosaria Alati, Rosalba Bologna, Ileana Rigano.

Maria, Pinuccia, Lia, Katia, Antonella. L’infanzia, l’età adulta e la vecchiaia di cinque sorelle nate e cresciute in un appartamento all’ultimo piano di una palazzina nella periferia di Palermo. Una casa che porta i segni del tempo che passa come chi ci è cresciuto e chi ancora ci abita. La storia di cinque donne, di una famiglia, di chi va via, di chi resta e di chi resiste.

La Redazione