The Falcon and the Winter Soldier - Think Movies

“The Falcon and the Winter Soldier”: la lavorazione della serie sarebbe ufficialmente ripartita

“The Falcon and the Winter Soldier”: la lavorazione della serie sarebbe ufficialmente ripartita

A quanto pare, come annunciato qualche settimana fa dall’insider Charles Murphy, e confermato da un brevissimo video condiviso da poco da un fan, sul proprio account Twitter, le riprese della serie Marvel, destinata al servizio streaming di Disney+, “The Falcon and the Winter Soldier” sarebbero ufficialmente ripartite ad Atlanta, in particolare nel quartiere residenziale della città, Atlantic Station.

Leggi anche: “The Falcon and the Winter Soldier”, “Loki” e “Hawkeye”: le crew delle attese serie si preparano a tornare sul set

Ma non è tutto, dal momento che in base alle dichiarazioni rilasciate da Anthony Mackie lo scorso Giugno, tra l’altro, la produzione potrebbe presto tornare anche nella Repubblica Ceca, così da terminare alcune scene, trasferimento in ogni caso che imporrebbe ai tecnici e agli attori di sottoporsi, ovviamente, a causa dell’emergenza pandemica da Covid – 19, ad ulteriori 15 giorni di isolamento totale.

“The Falcon and the Winter Soldier”, appartenente alla Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel, è composta da 6 episodi scritti da Malcolm Spellman e Drek Kolstad, creatore della saga di “John Wick”, Kari Skogland, regista alla guida di alcuni episodi tra l’altro di: “Vikings”, “House of Card”, “The Punisher” “Penny Dredful”, “The Handmaid’s Tale”, “The Walking Dead” e “The Americans”.

La storia ripartirà dagli eventi di “Avengers: Endgame”, con Anthony Mackie e Sebastian Stan a riprendere i rispettivi ruoli di Sam Wilson/Falcon, al quale Captain American ha consegnato il proprio scudo, e di Bucky Barnes/Winter Soldier. Al loro fianco: Daniel Bruhl, nei panni del Barone Zemo, Emily VanCamp, in quelli di Sharon Carter, e Wyatt Russell in John Walker/U.S. Agent. E ancora: Desmond Chiam, Clé Bennett, Adepero Oduye, Miki Ishikawa, Cari Lumbly e Noah Mills.

FONTE CBM