Diana Rigg - Think Movies

Diana Rigg, l’attrice interprete dell’unica moglie di James Bond e di Olenna Tyrell ne “Il Trono di Spade” ci lascia all’età di 82 anni

Diana Rigg, l’attrice interprete dell’unica moglie di James Bond e di Olenna Tyrell ne “Il Trono di Spade” ci lascia all’età di 82 anni

L’attrice Diana Rigg, celebre volto dell’agente segreto Emma Peel nella serie televisiva britannica degli anni ’60: “The Avengers”, al fianco di Patrick Macnee, nonché della contessa Teresa Di Vincenzo, Tracy, unica Bond Girl ad essere riuscita a sposare l’affascinante James Bond in “Agente 007 – Al servizio di sua maestà”, del 1969 con George Lazenby dal tragico finale, si è spenta all’età di 82 anni nella sua casa di Londra. A dare la triste la figlia Rachael Stirling, anche lei attrice.

“Mia madre è morta in pace nel suo letto. È deceduta per un cancro diagnosticato a marzo e ha passato i suoi ultimi mesi pensando alla sua vita straordinaria, piena d’amore, di risate e di un profondo orgoglio per la sua professione”.

Recentemente interprete di Lady Olenna Tyrell nel pluripremiato show fantasy “Il Trono di Spade”, è apparsa anche nella seconda stagione di “Victoria”, nel ruolo della duchessa di Buccleuch, la dama di compagnia della giovane sovrana, ne “Il velo dipinto”, “Ogni tuo respiro” e recentemente nel thriller psicologico di Edgar Wright “Last night in Soho”, il cui debutto cinematografico, a causa dell’emergenza pandemica da Covid – 19, è slittato al 23 aprile del 2021.

© Riproduzione Riservata