Sky - 7 ore per farti innamorare - Think Movies

“7 ore per farti innamorare”: lunedì 24 agosto la prima TV del film di Giampaolo Morelli su Sky Cinema

“7 ore per farti innamorare”: lunedì 24 agosto la prima TV del film di Giampaolo Morelli su Sky Cinema

La domanda è di quelle serie: in amore è possibile seguire delle regole sempre efficaci nell’arte del “rimorchio” oppure non c’è alcuna strategia che tenga per conquistare, o riconquistare, una donna? Per fugare questo importante dilemma ecco “7 ore per farti innamorare”, l’ultimo film diretto e interpretato da Giampaolo Morelli, che arriva in prima visione tv su Sky Cinema lunedì 24 agosto alle 21.15 su Sky Cinema Uno, disponibile anche on demand su Sky e in streaming su NOW TV.

Prima della messa in onda del film, alle 20.45 su Sky Cinema Uno, sarà riproposta la puntata de “Il Cinemaniaco incontra 7 ore per farti innamorare – Il cast”, dove Gianni Canova ha ospitato nel suo studio ‘virtuale’ Giampaolo MorelliSerena Rossi Diana Del Bufalo per conoscere i retroscena del film e scoprire qualcosa di più sui suoi protagonisti.

Valeria – interpretata da Serena Rossi – è una donna avvenente e dal carattere deciso ma da sempre disillusa sull’amore. È a tutti gli effetti un’implacabile maestra di rimorchio per uomini single ai quali insegna l’arte della seduzione, convinta che le relazioni fra le persone siano mosse da semplici stimoli biologici. Giulio (Giampaolo Morelli) è un giornalista di economia, uomo serio e po’ prevedibile, convinto invece che in amore non si possano attuare delle strategie. Quando, a un passo dalle nozze, la fidanzata Giorgia (Diana Del Bufalo) lo lascia per il suo capo Alfonso (Massimiliano Gallo), Giulio si ritrova scalfito nelle sue granitiche certezze, senza donna e senza lavoro. Deciso a riconquistare la sua ex andrà a lezione da Valeria, ma uno dei due dovrà cambiare idea. Perché innamorarsi è una scienza esatta o un mistero senza regole?

Nel film si intrecciano due anime, una tipicamente comedy e una puramente romantica, l’obiettivo era quello di fondere questi due contenuti in maniera armonica” – così spiega il regista Giampaolo Morelli, autore anche del romanzo omonimo edito da Piemme da cui è tratto il film – “Guardando il film” – prosegue – “in un certo senso lo spettatore è attratto da quella sfida apparentemente impossibile e così soffre, lotta e spera insieme ai protagonisti. Sullo sfondo del nostro racconto una Napoli diversa da quella che siamo abituati a vedere al cinema, libera dai soliti stereotipi che la legano alla malavita, o superficialmente alla pizza, al mandolino e a pulcinella, il che riflette il cambiamento che la città ha vissuto negli ultimi anni e che la sta rendendo una grande capitale culturale europea.”

“7 ore per farti innamorare” è prodotto da Fulvio e Federica Lucisano, una produzione Italian International Film con Vision Distribution, in collaborazione con Sky e con Amazon Prime Video.

La Redazione