The Boys - 3 Think Movies

“The Boys”: Jensen Ackles ufficialmente nel cast delle Terza Stagione!

“The Boys”: Jensen Ackles ufficialmente nel cast delle Terza Stagione!

L’interprete protagonista di Dean Winchester nella serie “Supernatural”, Jensen Ackles, come dal lui stesso confermato attraverso il proprio account Instagram, si è unito ufficialmente alla confermata terza stagione di: “The Boys”, coprodotto da Sony Pictures Television Studios, Amazon e Original Films, e prodotto esecutivamente da Neal Moritz, Seth Rogen e Evan Goldberg, con quest’ultimi inoltre anche alla regia.

“Continuo a chiedermi cosa farò…quando Supernatural quest’anno finirà davvero quest’anno”

Ackles vestirà i panni di Soldier Boy, tra i supereroi originali della storia ed ispirato a Captain America, divenuto una celebrità e un pilastro della cultura americana dopo aver combattuto nella Seconda Guerra Mondiale.

“Quando ero bambino avevo un sogno folle e impossibile: riuscire a dare a Jensen Ackles un lavoro retribuito” – ha dichiarato Kripke “Sono felice di poter dire che il sogno si è avverato. Jensen è un attore straordinario ed ancor più una persona migliore, adora di biscotti con gocce di cioccolato caldi e lo considero un fratello. Come Soldier Boy, il primissimo supereroe, porterà tanto umorismo, pathos e intraprendenza al personaggio. Non vedo l’ora di essere di nuovo sul set con lui e di portare un po ‘di ‘Supernatural’ in ‘The Boys’”.

Ideata come detto Eric Kripke, e basata sull’omonimo fumetto nato dalla mente di Garth Ennis e Darick Robertson, “The Boys”, la serie di successo che ha debuttato la scorsa estate, approderà con la nuova ed avvincente Seconda Stagione, su Amazon Prime Video il prossimo 4 settembre 2020, con i primi 3 episodi disponibili il giorno dell’esordio, ed i restanti 5 invece, trasmessi con cadenza settimanale.

Il cast, vedrà l’ingresso di Stomfront, personaggio ispirato a Thor della Marvel, ed interpretato da Aya Cash, la quale si unirà al team dei 7, parodia della Justice League, composto da Patriota, dal volto di Antony Starr, Queen Maeve di Domique McElligot, Abisso di Chace Crawford, Starlight da Erin Moriarty, A – Train da Jessie T. Usher, Translucent da Alex Hassell e infine Black Noir da Nathan Mitchell.

E ancora: Jack Quaid/Piccolo Hughie, Tomer Capon/il Francese, Laz Alonso/Latte Materno, Karen Fukuhara/la Femmina della Specie, e Karl Urban/Billy Butcher. Tra le new entry: Goran Visnjic nella parte del capo di una sconosciuta chiesa Alistar Adana, e Claudia Doumit nella politica Victoria Neuman.

FONTE VARIETY