La Appian Away di Leonardo DiCaprio firma un accordo pluriennale con la Sony Pictures

La Appian Away di Leonardo DiCaprio firma un accordo pluriennale con la Sony Pictures

La casa di produzione Appian Way Production, di Leonardo DiCaprio e Jennifer Davisson, dietro la produzione di “Revenant”, “The Wolf of Wall Strett” e “Shutter Island”, ha firmato un accordo pluriennale con la Sony Pictures Entertainment, produttrice del successo di “C’era una volta a..Hollywood”, il film diretto da Quentin Tarantino con protagonisti Leonardo DiCaprio, Brad Pitt e Margot Robbie.

A quanto pare la compagnia e lo studio starebbero già lavorando sullo sviluppo di due progetti, di cui, ovviamente, non è stato diffuso alcun dettaglio.

“Ho incontrato per la prima volta il talentuoso Leonardo DiCaprio più di 24 anni fa in ‘Romeo e Giulietta’, e poi siamo saliti insieme a bordo del ‘Titanic’ e la mia ammirazione per lui come genio del mondo a tutto tondo è cresciuta giorno giorno”  – ha dichiarato il Tom Rothman, attuale responsabile della Sony ed in precedenza della divisione cinematografica della Fox – “Il suo istinto come produttore e attore, superbamente sostenuto da Jennifer, sono entrambi guidati dall’dea di creare il miglior materiale possibile al mondo. In Sony, ci sentiamo come se avessimo appena ottenuto un raro accordo GOAT, il più grande di sempre come lo sono Michael Jordan e Tom Brady per il basket e il football, e Leo lo è per il cinema.”

Per oltre tre decenni, Tom non ha mai aderito alle norme tradizionali di Hollywood” – ha affermato in vece DiCaprio“Non ha mai scelto la strada sicura, apprezza veramente i registi e la loro visione ed è estremamente favorevole all’esperienza teatrale. Non potrei essere più entusiasta di entrare in una nuova fase di partnership con Sony.”

La Appian Away inoltre, per quanto riguarda i progetti televisivi, nei giorni scorsi ha concluso l’intesa con Apple+.

FONTE VARIETY