“I Wanna Dance with Somebody”: la Sony acquista i diritti per la distribuzione del biopic su Whitney Houston

“I Wanna Dance with Somebody”: la Sony acquista i diritti per la distribuzione del biopic su Whitney Houston

La Sony si è aggiudicata i diritti di “I Wanna Dance with Somebody”, biopic dedicato a Whitney Houston, icona della musica mondiale scomparsa nel 2012 all’età di 48 anni.

Il progetto, che lo studio prevede di rilasciare nei cinema per il giorno del Ringraziamento del 2022, vedrà dietro la macchina da presa la regista di “The Photograph” Stella Meghie, la quale produrrà assieme a Clive Davis, Larry Mestel della Primary Wave Music, Pat Houston della Houston Estate e Denis O’Sullivan.

Anthony McCarten, autore della sceneggiatura di “Bohemian Rhapsody”, “I Due Papi” e “L’Ora più Buia”, invece si occuperà dello script.

“I Wanna Dance With Somebody”, sarà il primo lungometraggio incentrato sull’artista destinato al grande schermo, e per la cui colonna sonora è stato messo a disposizione il suo intero repertorio grazie al coinvolgimento della Whitney Houston Estate.

La carriera della Houston è stata costellata da vari successi. Protagonista, al fianco di Kevin Costner, nel 1992 di “The Bodyguard”, ha veduto oltre 200 milioni dischi in tutto il mondo, tra i suoi successi ricordiamo “Saving All Love for You”, “How Will I Know”, “I Will Always Love You”, “I Have Nothing” e naturalmente “I Wanna Dance With Somebody”, titolo del film.

FONTE VARIETY