“Shang – Chi and the Legend of the Rings”: ripresa la lavorazione del nuovo film Marvel

“Shang – Chi and the Legend of the Rings”: ripresa la lavorazione del nuovo film Marvel

Con il ritorno sui set in Australia di cast e crew, dopo l’interruzione di ben 4 mesi imposta a causa dell’emergenza pandemica da Covid – 19, la produzione di “Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings”, come precedentemente annunciato, a fine luglio è finalmente ripartita.

Leggi anche: “Shang – Chi and the Legend of the Rings”: la produzione ripartirà a fine luglio

Si tratta senza alcun dubbio di una vera e propria boccata di ossigeno per l’industria cinematografica, fortemente colpita dalla crisi sanitaria.

A tal proposito, un broadcaster locale ha rivelato alcuni dietro le quinte di questo atteso film appartenente alla Fase Quattro del Marvel Cinematic Universe, primo titolo Marvel ad avere la maggior parte degli interpreti asiatici, con nel ruolo del protagonista Simu Liu, affiancato da Michelle Yeoh, Tony Leung, Awkwafina e Rosalind Chao.

Le news e le foto diffuse da Sydney’s 7NEWS mostrano infatti un set costruito nell’Australia occidentale.

Leggi anche: “Shang – Chi and the Legend of the Ten Rings”: un nuovo video potrebbe rivelare l’ambientazione del film

Prodotto dai Marvel Studios di Kevin Feige, diretto da Destin Daniel Cretton e scritto da Dave Callaham, il film, nelle sale il 7 maggio 2021, racconterà la storia di un giovane divenuto un guerriero esperto di arti marziali, cresciuto lontano da tutto e da tutti con i soli addestramenti del padre. Insegnamenti tuttavia, che ben presto, verranno messi in discussione.

FONTE COLLIDER