“Stage 13”: Edgar Wright dirigerà la ghost-  story scritta da Simon Rich

“Stage 13”: Edgar Wright dirigerà la ghost-  story scritta da Simon Rich

Edgar Wright e Simon Rich faranno team per la realizzazione di “Stage 13”, ghost – story prodotta da The Amblin Parners.

Distribuito da HBO il progetto, diretto da Wright e prodotto esecutivamente da quest’ultimo assieme a Rich, è basato sul racconto breve scritto nel 2018 dallo stesso Rich, autore televisivo tra l’altro per il Saturday Live.

Al centro della scena un regista, il quale viene contattato da uno studio di produzione per dirigere un falso film il cui obiettivo è quello di tranquillizzare il fantasma di una star del cinema muto che infesta da decenni la fase sonora di ogni pellicola girata. Tuttavia, nel corso della realizzazione, tra i due si instaurerà un profondo legame.

A produrre saranno Simon Rich, Nira Park, Tim Bevan ed Eric Fellner, con Jeb Brody e John Buderwitz alla supervisione per conto di The Amblin Partners.

Wright, come ben si sa, approderà nelle sale il 23 aprile del 2021 con il thriller psicologico “Last Night in Soho”. Il titolo infatti, inizialmente atteso per il 25 settembre 2020, è stato posticipato a causa dell’emergenza pandemica da Covid – 19, che continua inesorabilmente a flagellare il mondo cinematografico e non solo.

Ambientata nell’elegante quartiere londinese di Soho, la storia seguirà la vicenda di una ragazza appassionata di moda, la quale si ritroverà misteriosamente catapultata nella Londra degli anni ’60, dove pur incontrando il suo idolo, un aspirante cantante, ben presto si renderà conto che nulla è come sembra.

Interprete protagonista Anya Taylor – Joy, affiancata da: Thomasin Harcourt McKenzie, Matt Smith, Michael Ajao, Synnøve Karlsen, Diana Rigg, Terence Stamp e Rita Tushingham.

FONTE THR