Sky Cinema: il 23 luglio la prima tv di “Hammamet” di Gianni Amelio con Pierfrancesco Favino

Sky Cinema: il 23 luglio la prima tv di “Hammamet” di Gianni Amelio con Pierfrancesco Favino

Sono passati vent’anni dalla morte di uno dei leader più discussi del Novecento italiano, e il suo nome, che una volta riempiva le cronache, è chiuso oggi in un silenzio assordante”, così recita la sinossi di “Hammamet”, il film di Gianni Amelio realizzato proprio in occasione del 20esimo anniversario dalla morte di Bettino Craxi, che arriva in prima visione su Sky Cinema domani, giovedì 23 luglio alle 21.15 su Sky Cinema Due, disponibile anche on demand su Sky e in streaming su NOW TV.

Leggi anche: “Hammamet”, Gianni Amelio e Pierfrancesco Favino raccontano l’uomo Bettino Craxi – Incontro Stampa

Protagonista della pellicola è Pierfrancesco Favino, recentemente premiato con il Nastro d’Argento per la sua interpretazione di Bettino Craxi, di cui vengono raccontati gli ultimi giorni in esilio proprio nella città tunisina, rileggendo le pagine più controverse della recente storia d’Italia per raccontare la caduta, sia umana che politica, di uno dei leader assoluti della Prima Repubblica.

Leggi anche: “Hammamet”: la contumacia di dolore e rimpianto di Bettino Craxi – la Recensione

Basato su testimonianze reali, il film non vuole essere una cronaca fedele né un pamphlet militante. L’immaginazione può tradire i fatti “realmente accaduti” ma non la verità. La narrazione ha l’andamento di un thriller, si sviluppa su tre caratteri principali: il re caduto, la figlia che lotta per lui, e un terzo personaggio, un ragazzo misterioso, che si introduce nel loro mondo e cerca di scardinarlo dall’interno.

La Redazione