“The Conjuring: The Devil Made Me Do It”: posticipato al 2021 il debutto del terzo episodio del franchise

“The Conjuring: The Devil Made Me Do It”: posticipato al 2021 il debutto del terzo episodio del franchise

Atteso per l’11 settembre 2020, con il posticipo del thriller di Christopher Nolan “Tenet”, come facilmente intuibile, era chiaro che anche “The Conjuring: The Devil Made Me Do It”, terzo episodio, nonché settimo del franchise nato dalla mente di James Wan, sarebbe stato a sua volta rinviato.

Leggi anche: “Tenet”: slitta a data destinarsi l’atteso thriller, confermate le release di “Wonder Woman 1984” e “Dune”

Il titolo infatti, diretto dal regista de “La Llorona le lacrime del male”, Michael Chaves, e scritto da David Johnson – McGoldrick, approderà ora nelle sale il 4 giugno del 2021, ovviamente a causa dell’emergenza pandemica da Covid – 19 che continua a tenere sotto scacco l’intera industria cinematografica, e non solo, spingendo di conseguenza tutti gli studi a rivedere costantemente i calendari relativi alle proprie uscite.

Il film racconterà la vera storia di terrore, omicidi e possessioni demoniache vissuta dai criminologhi del soprannaturale Ed e Lorraine Warren, basandosi in particolare su uno dei loro casi più esemplari ed emblematici.

Patrick Wilson e Vera Farmiga vestiranno ancora i panni della coppia di investigatori del paranormale. Il cast comprende anche Ruairi O’Connor, Sarah Catherine Hook e Julian Hilliard.

La saga di “The Conjuring”, ha incassato quasi 2 miliardi di dollari in tutto il mondo che include i tre capitoli di “Annabelle”, “The Nun” e de “La Llorona”.

FONTE VARIETY