“The Old Guard”; Charlize Theron parla della realizzazione di un sequel

“The Old Guard”; Charlize Theron parla della realizzazione di un sequel

Come ben si sa, ha debuttato con successo lo scorso 10 luglio: “The Old Guard”, il film tratto dal celebre fumetto di Greg Rucka, sceneggiato da quest’ultimo e diretto da Gina Prince – Bythewood, la regista dietro la macchina da presa di “Love & Basketball,”, “Beyond the Lights – Trova la tua Voce”.

Una storia piena d’azione che vede da secoli il mondo dei mortali essere protetto da un gruppo clandestino guidato da una guerriera di nome Andy. Al suo interno ci sono mercenari molto uniti tra loro e che stranamente non possono morire. Durante una missione le straordinarie capacità dei componenti della squadra però diventano improvvisamente pubbliche, e sarà compito di Andy e all’ultima arrivata Nile aiutare il team a scongiurare il pericolo rappresentato da chi, a qualsiasi prezzo, intende replicare e sfruttare economicamente questo loro dono.

Interpreti protagonisti: Luca Marinelli, Matthias Schoenaerts, Kiki Layne, Marwan Kenzari e Charlize Theron, nel ruolo del leader del gruppo, la quale nel corso di un’intervista del “Late Night with Seth Meyers”, ha stuzzicato la curiosità accennando alla realizzazione di un molto probabile sequel, che potrebbe esplorare il rapporto tra il suo personaggio e quello di Quynh impersonificato da Van Veronica Ngo.

“C’è ovviamente una relazione tra la Quynh di Van Veronica Ngo e Andy che non abbiamo esplorato in questo film. Quindi sono entusiasta se avremo la possibilità di realizzarne un altro per approfondirla. In fondo si tratterebbe semplicemente di includere nella storia un’altra donna, che penso la renderebbe ancora più interessante.”

L’attrice, produttrice tra l’altro del lungometraggio sui guerrieri immortali, ha affermato che grazie a questo film ha avuto la possibilità di lavorare con molte donne, le quali non solo hanno creato una particolare energia sul set, bensì hanno avuto modo di mettersi alla prova testando il proprio talento, sostenendo che sia molto importante che l’industria hollywoodiana sia in grado di offrire tale opportunità.

Soffermandosi poi sul suo rapporto di amicizia con Rihanna, la sensazione è che, qualora “The Old Guard” abbia veramente un seguito, la cantante possa davvero farne parte! Tuttavia al momento non ci sono state conferme, non resta quindi che attendere ulteriore notizie.

FONTE THR