“The Gray Man”: Anthony e Joe Russo produrranno il film con protagonisti Chris Evans e Ryan Gosling

“The Gray Man”: Anthony e Joe Russo produrranno il film con protagonisti Chris Evans e Ryan Gosling

Anthony e Joe Russo, dietro la macchina da presa dei campioni di incassi di “Avengers: Infinity War” e “Avengers: Endgame”, torneranno ad occuparsi di progetti cinematografici dal grande budget, si parla di 200 milioni di dollari, producendo, attraverso la loro AGBO, “The Gray Man”, adattamento targato Netflix dell’omonimo romanzo del 2009 di Mark Greaney, che sarà diretto da James Gray, e vedrà come protagonisti niente di meno che Ryan Gosling e Chris Evans.

La sceneggiatura è stata scritta da Joe Russo, e revisionata da Christopher Markus e Stephen McFeely, autori dello script dei due episodi Marvel sopracitati, e l’obiettivo del film, descritto come un thriller in stile James Bond è quello di dare vita ad un inedito franchise.

Al centro della scena Court Gentry, killer a pagamento ex agente della CIA, soprannominato per l’appunto The Gray Man, Gosling, braccato dall’ex collega Lloyd Hansen, Evans. In caso di successo inoltre Gosling tornerebbe a vestire il proprio personaggio anche nei sequel.

L’inizio delle riprese è stato fissato a gennaio del 2021, ed a produrre saranno anche Mike Larocca, e la Roth Krischenbaum di Joe Roth e Jeff Krishenbaum.

Evans, volto dell’iconico Captain America è solo l’ultimo interprete dei Marvel Studios ad unirsi nuovamente ai Russo dopo l’avventura degli Avengers, affiancandosi infatti a Chris Hemsworth, Thor, protagonista dell’action – movie “Extraction: Tyler Rake”, e di cui i Russo stanno già sviluppando il sequel, e a Tom Holland, Spider –Man, protagonista del poliziesco “Cherry”, al momento in post – produzione.

FONTE THE HOLLYWOOD REPORTER