“Atomica Bionda”: Charlize Theron conferma lo sviluppo del sequel da parte di Netflix

“Atomica Bionda”: Charlize Theron conferma lo sviluppo del sequel da parte di Netflix

La partnership tra Charlize Theron e Netflix è da poco iniziata, e a tal proposito pochi giorni fa il servizio di VoD ha lanciato sulla sua piattaforma “The Old Guard”, il cui cast annovera anche il nostro Luca Marinelli. Tuttavia, nonostante l’adattamento dell’omonimo fumetto non abbia ricevuto buone critiche l’attrice ha confermato che il colosso dello streaming sta ufficialmente lavorando al sequel di “Atomica Bionda”.

Diretto da David Leitch di “John Wick” il film, sottovalutato action-movie uscito nel 2017, è stato in grado di divertire e raggiungere 100 milioni di dollari al box-office a fronte di un budget di soli 30 milioni. Famoso per le sue coreografie altisonanti e per i toni ambigui, “Atomica Bionda” ha subito attirato l’attenzione di Netflix, che per l’appunto è impegnato nella preparazione del secondo episodio.

Nel corso di una recente intervista, Charlize Theron ha svelato qualche dettaglio, come la possibilità di esplorare diverse sfumature inespresse del suo personaggio.

Per quanto riguarda Netflix invece, il servizio recentemente si è assicurato una serie di collaborazioni con star del cinema action, tra cui Ryan Reynolds, Chris Hemsworth, Dwayne Johnson ed ovviamente la stessa Theron. Detto ciò non resta che sperare che “Atomica Bionda” si riveli all’altezza dello straordinario franchise di “John Wick”.

FONTE WGTC