Carl Reiner Think Movies

Carl Reiner, creatore del “ The Dick Van Dyke Show” ed interprete di “Ocean’s Eleven” ci lascia all’età di 98 anni

Carl Reiner, creatore del “ The Dick Van Dyke Show” ed interprete di “Ocean’s Eleven” ci lascia all’età di 98 anni

Ci lascia all’età di 98 anni, il produttore televisivo, sceneggiatore, commediografo, regista, comico e attore statunitense Carl Reiner, dietro la macchina da presa di film quali: “Bentornato Dio!”, del 1977 con George Burns, “Ho Sposato un Fantasma”, del 1984 con Steve Martin e Lily Tomlin, e “Lo Straccione”, nel 1979 sempre interpretato da Steve Martin.

Morto per cause naturali nella sua casa di Beverly Hills, ad annunciare la scomparsa il figlio Rob attraverso il proprio account social: “Ieri sera è morto mio padre. Mentre scrivo il cuore mi fa male. Era la mia luce guida.”

Reiner esordì nel mondo dello spettacolo nei primi anni ’50, sui palcoscenici di Brodway, nel corso della sua carriera vinse nove premi Emmy, cinque di cui conquistati con “The Dick Van Dyke Show”, sitcom composta da 158 episodi, trasmessi in 5 stagioni dal 1961 al 1966. Tra le sue ultime performance si ricorda quella nei film di “Ocean’s Eleven”, dove ha vestito i panni di Saul Bloom, al fianco di George Clooney e Brad Pitt. Sul piccolo schermo invece è apparso in “Due uomini e mezzo” e “Hot in Cleveland”, ha inoltre preso parte come doppiatore alle serie animate de “I Griffin”, “American Dad”, “King of the Hill” e “Bob’s Burgers”.

© Riproduzione Riservata