M. Night Shyamalan: la Universal posticipa e svela la data di uscita del suo nuovo film

M. Night Shyamalan: la Universal posticipa e svela la data di uscita del suo nuovo film

Inizialmente atteso il 26 febbraio 2021, la Universal Pictures ha annunciato il posticipo della release del film, ancora senza titolo, scritto e diretto da M. Night Shyamalan, fissando il nuovo debutto sul grande schermo per il 23 luglio 2021. Scelta questa, ovviamente dettata a causa, come si può facilmente immaginare, dai ritardi dovuti all’emergenza pandemica da Covid – 19.

Il progetto, di cui ovviamente non sono state diffuse informazioni sell trama, fa parte di un accordo raggiunto tra il regista e lo studio che include la produzione di altri due titoli. Nel cast: Eliza Scanlen, (“Babyteeth”, “Piccole Donne”, Thomasin McKenzie, (“Jojo Rabbit” di Taika Waititi), Aaron Pierre, (“Krypton”, “The Underground Railroad”), Alex Wolf (“Hereditary – le Radici del Male” di Ari Aster, “Jumanji – The Nex Level”, “Bad Education”), e Vicky Krieps (“Il Filo Nascosto”, “The Girl in the Spider’s Web”).

Shyamalan, è salito alla ribalta della scena cinematografica nel 1999 con “Il Sesto Senso”, e dopo alcune scelte non molto riuscite, ha riconquistato il successo grazie a “Split”, “Glass”, entrambi sequel di “Unbreakable”, e “The Visit”, che hanno incassato complessivamente 600 milioni di dollari al box office mondiale. Recentemente ha prodotto lo show “Servant” per Apple Tv Plus.

FONTE THR