“The Handmaid’s Tale”: la quarta stagione slitta al 2021

“The Handmaid’s Tale”: la quarta stagione slitta al 2021

La quarta stagione della serie “The Handmaid’s Tale”, come confermato dal servizio streaming Hulu, nel corso la presentazione dei NewFronts virtuali, debutterà nell’autunno del 2021 e non più nel 2020 come inizialmente fissato. Slittamento, come si può ben immaginare, ovviamente causato dal ritardo della produzione sospesa a marzo a causa dell’emergenza pandemica da Covid – 19, e di cui al momento non sono state diffuse informazioni in merito alla ripresa.

L’acclamato e pluripremiato show da pubblico e critica, targato MGM Television, e prodotto da Bruce Miller, Moss, Warren Littlefield, Daniel Wilson, Fran Sears, Ilene Chaiken, Eric Tuchman, John Weber, Sheila Hockin e Frank Siracusa, è distribuito in Italia da TIMvision, e si basa sul romanzo distopico de “Il Racconto dell’Ancella” di Margaret Atwood.

Interprete protagonista Elisabeth Moss, vincitrice del Golden Globe come Miglior Attrice Protagonista di una Serie Drammatica, la quale dirigerà tra l’altro il terzo dei 10 nuovi episodi. Al suo fianco: Samira Wiley, Alexis Bledel, Ann Dowd, Joseph Fiennes, Max Minghella, Madeline Brewer, Amanda Brugel e O-T Fagbenle.

FONTE THE WRAP