“The Comey Rule”, Prime Immagini Ufficiali della miniserie con Brendan Gleeson nei panni del Presidente Donald Trump

“The Comey Rule”, Prime Immagini Ufficiali della miniserie con Brendan Gleeson nei panni del Presidente Donald Trump

Debutterà il prossimo novembre la miniserie originale targata Showtime: “The Comey Rule”, ispirata al libro “The Highest Loyalty”, adattato per il piccolo schermo da Billy Ray, il quale ha curato anche la regia.

Lo show, diviso in due parti per totale di quattro ore, accompagnerà gli spettatori al fianco degli addetti ai lavori dei corridoi del potere, dove chi decide fatica ad applicare le vecchie norme di fronte al nuovo paradigma politico. In particolare la storia affronterà la lealtà chiesta da Trump nel corso delle indagini su Michael Flynn, nominato consigliere per la sicurezza nazionale del Presidente dal 20 gennaio al 13 febbraio 2017, del suo successivo licenziamento, non ché del turbolento rapporto tra Trump e Comey.

Secondo quest’ultimo infatti, all’epoca Trump non prese bene il tentativo di verificare un possibile intervento dei russi alle elezioni presidenziali, e la conseguente poca collaborazione dell’FBI che non voleva mettere sotto processo Bill Clinton.

Ufficialmente il progetto, che vedrà Brendan Gleeson nei panni dell’attuale presidente degli Stati Uniti Donald Trump, e Jeff Daniels in quelli dell’ex direttore dell’FBI, di cui tra l’altro vi mostriamo le prime immagini ufficiali, viene ufficialmente descritto come: “la storia di due personaggi potenti, Comey e Trump, le cui personalità, etica e lealtà sorprendentemente diverse li hanno messi in rotta di collisione”.

“The Comey Rule”, è prodotta da Secret Hideout, The Story Factory e Home Run Productions in collaborazione con CBS TV Studios, con Shane Salerno, Alex Kurtzman e Heather Kadin alla produzione esecutiva.

Nel cast anche: Holly Hunter nel ruolo dell’ex procuratore generale Sally Yates, Michael Kelly nell’ex direttore dell’FBI Andrew McCabe, Jennifer Ehle nelle vesti di Patrice Comey, Scoot McNairy in quelli dell’ex vice procuratore generale Rod Rosenstein, Jonathan Banks come ex direttore dell’intelligence nazionale James Clapper, Oona Chaplin nella parte dell’ex avvocato dell’FBI Lisa Page, Amy Seimetz come ex avvocato dell’FBI Trisha Anderson, Steven Pasquale nella figura dell’ex agente dell’FBI Peter Strzok, Peter Coyote in Robert Mueller e Kingsley Ben-Adir nel presidente Barack Obama.

FONTE VARIETY