“Armageddon Time”: Robert De Niro, Oscar Isaac, Donald Suherland e Anne Hathaway si uniscono al film di James Gray

“Armageddon Time”: Robert De Niro, Oscar Isaac, Donald Suherland e Anne Hathaway si uniscono al film di James Gray

Robert De Niro, Oscar Isaac, Donald Suherland e Anne Hathaway, si uniscono ufficialmente Cate Blanchett nel cast del dramma, targato RT Features, “Armageddon Time”, le cui riprese dovrebbero iniziare a breve.

Diretto e scritto da James Gray, regista dietro la macchina da presa di “Civiltà Perduta” e del recente sci – fi “Ad Astra” con protagonista Brad Pitt, la storia, ambientata nella New York degli anni ’80 nel quartiere del Queens nel periodo dell’elezioni americane con Ronald Regan prossimo alla Casa Bianca, racconterà la vicenda personale del cineasta, che all’epoca frequentava la medesima scuola privata dell’attuale presidente degli Stati Uniti Donald Trump, concentrandosi in particolare sul mondo della scuola e degli studenti.

“Ogni film che fai è diverso, ma sto cercando di realizzare qualcosa che sia l’opposto del vuoto solitario che ho da poco descritto” –  ha dichiarato Gray riferendosi al film “Ad Astra”“Sono ansioso di fare qualcosa che riguardi molto le persone, le emozioni e le interazioni. Voglio che sia pieno di calore e tenerezza. In un certo senso, sì, riguarda la mia infanzia, l’illustrazione dei vari livelli dell’amore familiare. Sono convinto che la maggior parte delle persone faccia del suo meglio nelle circostanze difficili e è una cosa meravigliosa e molto commovente per me.”

Ho avuto grossi problemi quando avevo circa 11 anni, anche se i ragazzi hanno 12 anni nel film, e la storia parla del mio passaggio dall’istruzione pubblica alla scuola privata e un mondo di privilegi” – ha aggiunto – “Questo film parla di cosa ha significato per me e di quanto sia stato fortunato, e di quanto invece sia stato sfortunato il mio amico. Di cosa ha rappresentato tutto ciò per me e per lui.”

“Armageddon Time” sarà presentato al prossimo Mercato Virtuale di Cannes, da Wild Bunch il quale si occuperà delle vendite internazionali, assieme a CAA Media Finance, che ha finanziato il progetto e curerà la distribuzione interna.

FONTE DEADLINE