“Godzilla vs. Kong”, il crossover riceve il Rating PG – 13

“Godzilla vs. Kong”, il crossover riceve il Rating PG – 13

A causa della pandemia da Covid – 19, come ben si sa, anche il debutto dell’atteso crossover: “Godzilla vs. Kong”, è stato posticipato dal 20 novembre al 21 maggio 2021.

Scritto da Terry Rossio, autore della saga de “Pirati dei Caraibi”, e diretto da Adam Wingard, il film, che verrà distribuito sia in 2D che in 3D, vedrà lo scontro tra i due iconici mostri, epicentro del così detto MonstersVerse, e come riportato da FilmRatings.com, ha ricevuto dalla Motion Picture Association of America, il rating PG – 13, ossia il divieto per i minori di 13 anni non accompagnati da un adulto. La motivazione di tale decisione sarebbe dovuta dalla presenza di “intense sequenze di violenza e distruzione di creature, e dal linguaggio scurrile”.

Dopo aver sconfitto Ghidorah in battaglia e aver reclamato il titolo di Re dei Mostria quanto pare Godzilla è alla ricerca di nuovi pretendenti. Volontà però, che lo studio imputerebbe al volere umano, che vorrebbe far scontrare le due creature per eliminarle dalla faccia della Terra, con il geologo interpretato da Alexander Skarsgard a rappresentare un ruolo fondamentale per Kong.

Nel cast anche: Millie Bobby BrownRebecca HallBrian Tyree HenryShun Oguri, Jessica Henwick, Julian DennisonKyle Chandler, Demián Bichir e Eiza Gonzalez.

© Riproduzione Riservata