“No Time to Die”, anticipata la release dell’atteso nuovo capitolo

“No Time to Die”, anticipata la release dell’atteso nuovo capitolo

Dopo la serie di recenti annunci relativi ai posticipi di molto attesi titoli, tra cui “Tenet” di Christopher Nolan” e “Wonder Woman 1984”, legati ovviamente all’emergenza pandemica da Covid – 19, arriva finalmente una notizia incoraggiante.

“No Time to Die” infatti, nuovo capitolo dedicato all’affascinante agente segreto britannico James Bond, che vedrà per l’ultima volta Daniel Craig vestirne i panni, approderà nelle sale statunitensi 5 giorni prima la release fissata del 25 novembre, ovvero il 20 novembre.

La conferma giunge dall’account Twitter ufficiale del film.

“No Time to Die”, vedrà Bond godersi il meritato riposo in Jamaica dopo esseri ritirato dal servizio attivo. Tuttavia la sua serenità si interromperà nel momento in cui Felix Leiter, suo vecchio amico ed agente della CIA, ricomparirà chiedendogli di aiutarlo a liberare uno scienziato, rapito da uno sconosciuto criminale in possesso di una pericolosa arma tecnologica.

Ad affiancare Craig nel film scritto da Neal Purvis e Robert Wade, Scott Z. Burns, Phoebe Waller –Bridge e Cary Fukunaga dietro la macchina da presa, troviamo anche: Rami Malek nel ruolo del villain, Ralph Fiennes, Naomi Harris, Rory Kinnear, Lea Seydoux, Ben Whishaw, Jeffrey Wright, Lashana Lynch, Ana de Armas, David Dencik, Billy Magnussen e Dali Benssalah.

© Riproduzione Riservata