“Run Rabbit Run”, Elisabeth Moss è la protagonista del thriller horror presentato al prossimo mercato virtuale del Festival di Cannes

“Run Rabbit Run”, Elisabeth Moss è la protagonista del thriller horror presentato al prossimo mercato virtuale del Festival di Cannes

Elisabeth Moss, dopo il successo ottenuto con la rivisitazione de “L’Uomo Invisibile”, sarà la protagonista di “Run Rabbit Run”, il thriller horror diretto da Daina Reid, alla guida di alcuni episodi della serie HBO “The Handmaid’s Tale”, da lei sempre interpretata, e “Space Force” di Netflix.

Il film, che verrà presentato al prossimo mercato virtuale del Festival di Cannes, vedrà al centro della scena Sarah, medico specialista nella fertilità con una solida e chiara visione del ciclo della vita, ossia nasci, vivi e muori. Ma nel momento in cui dovrà gestire il comportamento sempre più strano della figlia Mia, Sarah metterà in discussione le proprie convinzioni ed affronterà un fantasma del suo passato.

La sceneggiatura è stata scritta da Hanna Kent, la quale ha sviluppato l’idea originale nata assieme alla Carver Films. A produrre per lo studio saranno Anna McLeish e Sarah Shaw assieme alla Lindsey McManus della Moss. La XYZ Films sarà produzione esecutiva, inoltre finanzierà e curerà le vendite al livello globale del progetto, mentre la Umbrella Entertainment gestirà la distribuzione in Australia e Nuova Zelanda.

La Moss, apparirà a breve sul grande schermo nell’atteso film di Wes Anderson “The French Dispatch”, incluso nella Selezione Ufficiale della 73edizione del Festival di Cannes, in “Next Goal Wins” di Taika Waititi, al fianco di Michael Fassbender, e nel biopic “Shirley”.

FONTE THR