“Mission: Impossible 7”, Esai Morales sostituirà Nicholas Hoult nel settimo capitolo della saga

“Mission: Impossible 7”, Esai Morales sostituirà Nicholas Hoult nel settimo capitolo della saga

Nicholas Hoult, a causa dello slittamento delle riprese dovuto all’emergenza pandemica da Covid – 19, e del conseguente accavallamento con gli altri suoi progetti, è stato costretto ad abbandonare le riprese di “Mission: Impossible 7”. Al suo posto, nel ruolo del villain, come confermato da Paramount Pictures e Skydance Media subentrerà Esai Morales, interprete di “NYPD Blue”, “How to get away with murder” e “Titans”.

Il settimo episodio, come del resto anche l’ottavo girato in contemporanea, vedrà ovviamente Tom Cruise ancora nei panni dell’agente estremo Ethan Hunt, al suo fianco: Rebecca Fergusson, la quale riprenderà le vesti di Ilsa Faust, Hayley Atwell, Shea Whigham, e Pom Klementieff.

Dietro la macchina da presa Christopher McQuarrie, precedentemente alla guida di “Rogue Nation”, del 2015, e “Fallout”, del 2018. I film scritti, dallo stesso McQuarrie, approderanno nelle sale cinematografiche rispettivamente il 19 novembre 2021 e il 4 novembre 2022.

FONTE THR